18 Agosto 2017


Coppa Italia: conosciamo Besnatese e Casati Arcore

La prima giornata della fase eliminatoria di Coppa Italia (il prossimo 27 agosto) ci vede spettatori, in attesa di esordire nella seconda giornata contro la perdente di Besnatese Casati Arcore; trasferta in Brianza se perderà Arcore, in casa contro la Besnatese in caso che la stessa perda o pareggi nella prima giornata.

Vediamo più da vicino le nostre avversarie:

BESNATESE
Alla guida della squadra varesina viene confermato Michelangelo Epifani, merito anche del girone di ritorno in crescendo nella passata stagione; Epifani predilige il 4-3-3 ma con l´abbondanza di scelte in avanti in seguito ai nuovi arrivi, potrebbe tentare nuove strade.
Confermati i "senatori" Comani, Randon e il rientrante Cinotti dalla Castellanzese promossa in Eccellenza, il mercato estivo ha portato tante novità pescando tra i giovani della provincia: dal Busto 81 i fratelli Passafiume (esterno basso destro uno, punta il secondo), Rappa e Cimino.
Altri arrivi: Bonfante con un passato nelle file del Varese e della Caronnese, e Fontana classe ´98 dalla Juniores Nazionale del Varese; a chiudere i nomi in entrata il portiere Savastano, ex numero 1 del Gorla.

CASATI ARCORE
Per l´allenatore Luigi Petrone, un mercato con innesti mirati che portano un sensibile miglioramento alla rosa che si candida tra le favorite assolute del girone B di Promozione.
Colpo del mercato Riccardo Ghidelli, attaccante proveniente dal Bresso e chiamato a finalizzare nel modulo 4-2-3-1 caro a mister Petrone.
Da non sottovalutare anche gli arrivi di Clerici dal Biassono come perno centrale della difesa, e la coppia Pilat e Galluccio prelevati dalla Vibe Ronchese.



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it