UA-107692586-1
18 Novembre 2017
[]

(Promozione) Sfuma nel finale una meritata vittoria: 2-2 a Bareggio

Il momento positivo dell´Assago prosegue, dopo 2 vittorie arriva un pari sul campo del Bareggio ma sono 2 punti persi per quanto si è visto oggi in campo: un primo tempo impeccabile in cui ci portiamo sul 2-0 e rovinato sul finale della prima frazione quando viene espulso Pastori per doppia ammonizione e subito dopo arriva il gol del Bareggio che riapre la partita un attimo prima che l´arbitro mandasse tutti negli spogliatoi per l´intervallo.

Mister Abbate opta per la continuità e per la prima volta in questa stagione conferma in toto la squadra che domenica scorsa ha avuto la meglio sul Magenta: dopo una prima fase di studio Sow mostra di essere in ottimo stato di forma e al 21´ dopo aver recuperato palla a centrocampo sceglie l´azione solitaria e Becchi può solo stenderlo al limite dell´area di rigore per fermarlo.
Per il Bareggio nel primo tempo c´è solo il destro teso di Prometti al 32´ sul primo palo, ma Burchielli in due tempi lo neutralizza.

Il vantaggio gialloblu si concretizza al 36´: Fiorani manda avanti per Sow che controlla in mezzo a due difensori e una volta superati si ritrova davanti a Colombo e lo infila di destro, un gran gol questo per Ibra.
Passano 5 minuti e Maragno viene atterrato in area di rigore, sul dischetto ci va Sow che realizza così la sua prima doppietta in Promozione.

Al 47´ del primo tempo quanto già raccontato: Assago in 10 e Moretti che riapre la partita con un tiro dalla distanza a scendere, Burchielli è qualche metro avanti e non riesce a recuperare.

Nella ripresa la prima mossa di Abbate è far scendere Olivati sull´out sinistro per compensare la mancanza di Pastori, ed è ancora di un difensore la prima occasione per i nostri: al 52´ Fiorani mette i panni del fantasista e ubriaca mezza difesa neroverde arrivando alla conclusione di destro che termina sul fondo.
Siamo con un uomo in meno ma dal campo questo non si nota, ed è l´Assago a spingere per chiudere la partita: al 60´ Spinelli di destro viene murato dalla difesa in corner, sulla seguente battuta Maragno conclude a lato.

Al 71´ capitano Lella esalta tutti con un coast to coast, palla al piede per 60 metri riesce a concludere e di nuovo la difesa del Bareggio salva in angolo.
Un minuto più tardi l´occasione più clamorosa per noi quando Spinelli recupera un gran palla e mette in mezzo, velo di Ibra per liberare Finazzi al tiro, la prima conclusione è respinta da Colombo mentre sulla seconda è evidente il tocco di mano di un difensore in area di rigore, ma l´arbitro Negri di Legnano non decreta il secondo calcio di rigore e così si arriva al 79´ quando arriva il pareggio del definitivo 2-2 su un´azione casuale del Bareggio, un colpo di testa di Bollini a liberare Singirello in area di rigore e sulla quale Burchielli non può fare nulla.

BAREGGIO - ASSAGO: 2-2
Marcatori: 36´ Sow(A) 41´ su rig. Sow(A) 47´ Moretti(B) 34´st Singirello(B)

BAREGGIO: Colombo, Buttarelli, Opizzi, Becchi, Moretti(29´st Villani), Molluso(22´st Bollini), Prometti, Broggi, Singirello(34´st Gerevini), Bazzo(47´st Beretta), Fulciniti
A disp.: Bunt, Amante, Gerevini, Beretta, Tocchi, Villani, Bollini
All. Pavesi

ASSAGO: Burchielli, Fiorani, Pastori, Spinelli, Imbimbo, Lella, Olivati, Marino(15´st Sandor), Sow(38´st Porciello), Finazzi(28´st Corbella), Maragno
A disp.: Shima, Porciello, Loi, Corbella, Cetrangolo, Stefanelli, Sandor
All. Abbate

Arbitro: Negri di Legnano

Note: giornata autunnale, terreno in accettabili condizioni, spettatori 50 circa
Espulso Pastori al 45´ per doppia ammonizione
Ammoniti: Becchi, Buttarelli, Pastori, Prometti, Sow, Imbimbo, Lella
Corner: 3-3


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it