UA-107692586-1
10 Luglio 2020

Bastida - Assago: Match Preview

La terza giornata di campionato ci porta in terra pavese sul campo del Bastida, che nella passata stagione
da neopromossa la vide concludere il campionato all´undicesimo posto con 33 punti.

Bastida e il mercato

Il primo tassello del Bastida 2018/19 è rappresentato dall´approdo in panchina di mister Andrea Balestra,
ex guida tecnica dell´OltrepoVoghera in Serie D.

I colpi principali del mercato dei biancorossi sono rappresentati dalla conferma di Bruscaglia (un passato da compagno
di squadra del mister Balestra) che con la maglia numero 10 indosso è uno di quei giocatori che può
fare la differenza e dall´approdo di Andrea Dragoni, centrocampista classe ´96 ex Accademia Pavese e anche lui
transitato in Serie D con l´Oltrepò.

Migliari in porta, Riboni in difesa, Davide Dragoni (cugino di Andrea) a metà campo e Villa in attacco
costituiscono la nuova spina dorsale del Bastida, che può contare sulle conferme illustri
di Lozio, Torti, Bruscaglia e Leonello.

Bastida in questo avvio di stagione

Pareggio è la parola più in voga a Bastida in questo primo scorcio di stagione,
perchè nelle 4 partite ufficiali fin qui disputate, 2 di Coppa Italia e 2 di campionato,
la squadra di Bastida Pancarana non ha mai perso e mai vinto.
1-1 col Fornovo e 2-2 con il San Giuliano in coppa, identico risultato di 1-1 con Corbetta e Vittuone
nelle prime due di campionato.

Questa la formazione messa in campo dal Bastida nel turno precedente

VITTUONE - BASTIDA: 1-1
Migliari, Torti, Guasconi(18´st Fallohi), Fantuzzi(18´st Belluzzo), Riboni, Lozio, Leonello(37´st Domande), Dragoni A.,
Pozzi(45´st Villa), Bruscaglia, Dragoni D.(27´st Ferrari)

I PRECEDENTI
Stagione 2018/19
Assago - Bastida: 2-1
Bastida - Assago: 0-3


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account