UA-107692586-1
03 Dicembre 2020

Beffati nel finale nel test contro Segrate

Dopo le sfide con Romano Banco e Rozzano, si è alzata l’asticella questo pomeriggio con il test casalingo contro Città di Segrate, come noi militante nel campionato Promozione (girone E)

Negativo è solo il risultato finale, cresce la sensazione di avere un gruppo che ci darà parecchie soddisfazioni.

IL PRIMO TEMPO
L’inizio della gara per i nostri è da squadra che vuole fare il suo gioco, e che con facilità arriva alla conclusione: nei primissimi minuti ci proviamo prima con Sorrenti e poi con Bortolotti.
Arriva quindi meritato il vantaggio gialloblu al 17’ quando Sorrenti si invola davanti al portiere sbagliando però il controllo, un regalo per il portiere ospite che rinviando corto lo restituisce a Iacuaniello pronto a buttarla in rete da oltre 30 metri.
Passano soli 2 minuti e il sinistro dal limite di Rossi viene tolto dall’incrocio dei pali dal portiere con una respinta di pugni.
Azione da applausi al 30’: in 5 tocchi arriviamo in porta con Sorrenti che conclude bene ma risponde altrettanto bene il portiere deviando in angolo e dallo stesso corner è Avino ad avere una grande opportunità ma la palla gli resta sotto e non riesce a trovare il sette.
Applausi anche al 32’ con l’azione del raddoppio partita da Sorrenti sulla destra, scarico per Iacuaniello che vede liberissimo Bortolotti al limite, destro di prima intenzione del nostro centrocampista che si infila nell’angolino basso.
Primo tempo a senso unico: al 38’ Bortolotti cerca il bis innescato dall’apertura di Putignano, e ancora una volta è il portiere ospite a metterci una pezza.
Un primo tempo quasi perfetto guastato a 3 minuti dal termine quando gli ospiti sfruttano un nostro liscio difensivo e accorciano nonostante l’estremo tentativo di recupero di Guasco.

IL SECONDO TEMPO
Forze fresche per il Città di Segrate, mentre per noi c'è solo il cambio tra i pali con Ghirardelli al posto di Guasco, ma pochi minuti e partono i cambi che rivoluzionano la squadra.

Dopo una conclusione di Bandini alta sopra la traversa, gli ospiti trovano il pareggio al 9' sfruttando un calcio d'angolo e i nostri piazzamenti che potevano fare meglio, ma passa un solo minuto e ci riportiamo avanti con un gran gol di Bortolotti che di testa schiaccia in rete il preciso cross dalla destra di Bandini.
Nonostante il caldo le squadre non si risparmiano e le occasioni continuano: al 13' un rigore generosissimo concesso agli ospiti viene neutralizzato da una gran parata di Ghirardelli.
Nel finale di gara passiamo dal possibile 4-2 per noi per un colpo di testa di Lorino che vola altissimo e che gli ospiti salvano sulla linea, al 3-4 con due reti realizzate dal Segrate e sui quali qualche colpa ce la prendiamo.

Risultato a parte, nel complesso la squadra mostra evidenti segnali di crescita.

ASSAGO - CITTA' DI SEGRATE: 3-4

ASSAGO: Guasco(1’st Ghirardelli), Bandini, Trimboli, Mangiarotti(29’st Vladulescu), Avino(31’st Lorino), Galletti(9’st Tosoni), Bortolotti(16’st Sandor), Putignano(31’st Schiavoni), Iacuaniello(29’st Celichini), Rossi, Sorrenti(19’st Paci)


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it