UA-107692586-1
18 Giugno 2019
[]

Borgese altra conferma in casa gialloblu

E' risultato essere tra i più presenti in campo nella stagione appena conclusa, e Luca Borgese riconfermato dal nostro DS Marelli anche per il prossimo campionato non vede l'ora di riposizionarsi in mezzo al campo a distribuire palloni, e un'idea sulla stagione che verrà sembra se la sia già fatta:
"Assago deve puntare sempre al massimo, quindi sì, si può e si deve fare meglio!
La società si sta muovendo molto bene sul mercato, sono già arrivati degli elementi di livello che sicuramente daranno una grossa mano ad una rosa già di spessore, a fare un ulteriore salto di qualità!
Credo che il minimo obiettivo del prossimo campionato debbano essere i playoff, la squadra può giocarsela con chiunque, poi starà a noi dimostrarlo sul campo e toglierci soddisfazioni".

Soddisfazioni che forse sono venute meno, a tratti, nel campionato concluso ad aprile
"La stagione che si è appena conclusa, in termini di risultati non penso sia stata positiva, sicuramente avremmo potuto fare di più tutti quanti, una società e una squadra come l’Assago merita di lottare per ben altri obiettivi!
Guardando il bicchiere mezzo pieno invece, possiamo però dire di aver messo delle buone e solide basi per far meglio l’anno prossimo, abbiamo conosciuto un nuovo allenatore e siamo entrati in nuovi meccanismi, soprattutto con molti ritorni e nuovi arrivi, non dimentichiamoci che abbiamo dovuto ricostruire un gruppo tutto nuovo"!

Personalmente però un anno non malaccio per il nostro interno di centrocampo, con due reti realizzate e 6 assist un buon contributo per la salvezza.
"A livello personale mi ritengo abbastanza soddisfatto, ho giocato molto e mi sento cresciuto sotto certi aspetti.. ovviamente si può e si deve sempre fare meglio"



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it