UA-107692586-1
29 Ottobre 2020

Chiuso bene l’ultimo test prima della Barona

L’ultima sgambata prima della ripresa del campionato si è svolta ieri sera con l’amichevole contro la formazione del Certosa, squadra di Seconda Categoria.

Mister Gallanti ripropone le due opzioni di schieramento viste nelle ultime uscite con la difesa a 3 mostrata nel primo tempo, e le 3 mezzali riviste nel secondo, il tutto però considerando assenze importanti come quelle di Putignano, Spinelli, Lasagni o del giovane Bortolotti.

Finirà 6-2 per i gialloblu partiti con un forcing sin dai primi minuti in cui il portiere ospite è stato impegnato dalle conclusioni di Fiorani, Trovato e Convertino.
Più pericoloso è stato Savoia con un colpo di testa schiacciato che poi si alza di poco sopra la traversa al 19’ mentre il vantaggio giunge al 23’ con Ibra sulla combinazione con Convertino.

Un gol solo nel primo tempo e ben 7 nella ripresa a partire dal destro morbido di Convertino a girare, sull’appoggio di Angiolini.

Il gol più bello della serata all’8’ sul gran lancio di Bandini a tagliare il campo, controllo di petto di Ibra e destro al volo sul palo interno e poi in rete.
Dopo la prima rete ospite spazio per la firma di Angio sulla respinta del portiere dopo la prima conclusione di Trovato, il bomber troverà invece il gol poco dopo facendo tutto col sinistro, controllo e tiro.
Nel finale gol Certosa su punizione e rete con un destro a fil di palo di Loi su appoggio di Beretta.

ASSAGO 1°Tempo: Burchielli, Mancosu, Fiammenghi, Colombo, Savoia, Bandini, Borgese, Convertino, Trovato, Sow, Fiorani
ASSAGO 2°Tempo: Vicentelli, Bandini, Trimboli, Borgese, Fiammenghi, Savoia, Angiolini, Loi, Trovato, Convertino, Sow

Poi entrati anche Corbetta e Beretta




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it