UA-107692586-1
30 Ottobre 2020

Juniores: 6-2 senza storia sul Brera

O meglio un pò di storia l'abbiamo vista per circa 15 minuti del primo tempo quando dal facile 2-0 gialloblu c'è stato uno sbandamento che ha permesso agli ospiti del Brera di raggiungere il pari e centrare anche una clamorosa traversa che rischiava di cambiare la partita.
Ma dalla tribuna abbiamo assistito ad una gara che non è mai parsa a rischio per la nostra squadra, partita fortissimo come ci sta abituando in questo avvio di stagione: il vantaggio arriva dopo soli 4' quando viene atterrato in area Zito, sul dischetto ci va Lorino che mette palla a sinistra spiazzando il portiere neroverde.
Passano soli due minuti e Sferlazza si divora un gol già fatto sparando sulla traversa un tiro a botta sicura a due passi dalla porta avversaria, ma procediamo a senso unico e dopo la prima occasione della partita di Scorti (un forte destro sul fondo) ecco il raddoppio realizzato da Gemelli al 17' al termine di una delle sue folate sulla fascia sinistra.
17 minuti di un bellissimo Assago, così bello che forse ci rimiriamo noi stessi allo specchio e nel calcio questo non va mai fatto: al 19' regaliamo una punizione dal limite, battuta subito per Montemurro che con un rasoterra a incrociare sul secondo palo riapre la partita; partita che torna in parità al 25' grazie allo stesso Montemurro che dalla trequarti vuole crossare in area ma invece manda verso la porta con la palla che prima colpisce la traversa e poi lentamente si deposita in rete.
Clamorosa al 32' la traversa colpita ancora da Montemurro con Di Terlizzi battuto: a questo punto serviva qualcosa per smuovere la squadra, e mister Sabatino opera due sostituzioni per cambiare qualcosa anche a livello tattico, entrano Anteri e Formignani al posto di Sferlazza e Grimaldi.
Fortuna vuole che arriva immediato il nuovo vantaggio gialloblu: Suardi allunga in profondità per Suardi che resiste all'avversario e realizza con un diagonale destro.
I due attaccanti si scambiano i ruoli al 44': è Scorti con una girata di prima intenzione ad innescare Suardi che supera anche il portiere per poi depositare in rete.
Brera allo sbando e prima ancora di andare negli spogliatoi altre due occasioni gialloblu, sempre con i nostri attaccanti, prima con il sinistro di Suardi e poi con il destro al volo di Scorti neutralizzato dal portiere ospite.

LA RIPRESA
Il secondo tempo è ancora di più uno spartito suonato dalla nostra squadra, un coro in cui partecipano tutti: la difesa composta da Chamey, Gemelli, Lorino e Lanati non correrà più rischi, Dossena, Formignani e Zito (fino all'infortunio) toccano una infinità di palloni e Anteri inizia una sfida tutta sua con il Brera a partire dal 48' con un sinistro che si spegne di poco sul fondo così come la conclusione al 60'.
E' assedio al fortino neroverde, vanno al tiro ancora Scorti prima e Dossena poi con una gran botta dal limite ma il quinto gol arriva solo al 79' quando Alario serve una gran palla per Scorti che con un cucchiaio supera Vanzini.
Dopo la conclusione di Tatarella all'84' arriva anche il sesto gol e la seconda tripletta stagionale di Scorti, una palla facile facile da appoggiare in rete servita da Anteri.

La Juniores non perde il vizio consolidato nella passata stagione e si mostra con un attacco esplosivo anche nel campionato regionale fascia A.

ASSAGO - BRERA: 6-2
Marcatori: 4'(R) LORINO(A), 17' GEMELLI(A),19' e 25' MONTEMURRO(B) 35', 79' e 85' SCORTI(A), 44' SUARDI(A)

ASSAGO: Di Terlizzi, Chamey, Gemelli(26'st Tatarella), Grimaldi(36' Formignani), Lanati, Lorino, Sferlazza(34' Anteri), Dossena, Scorti, Suardi(14'st Alario), Zito(14'st Lusci)
A disp.: Mancosu, Massetti, Diaferia, Lombardi
All. Sabatino

BRERA: Vanzini, Polizzi, Darboe, Cherif, Strati, Egoulou(1'st Zeneli), Montemurro, Manzi(8'st Madjid), Ardizzone, Olamide, Abd El Karim(Vinetti)
A disp.: Giannella, Yasin
All. Selli

Arbitro: Nocella di Legnano

Angoli: 1-1
Tiri in porta: 12-3
Tiri totali: 25-4






Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it