UA-107692586-1
28 Settembre 2020

Juniores: Zito - Zito
l´Assago va

Una doppietta di Zito, un autogol sulla conclusione di Stocco e il consueto gol di Suardi portano la nostra Under 19 alla terza vittoria consecutiva, 14 i gol fatti nelle ultime 3 partite che lanciano la squadra di mister Sabatino verso la vetta.

Tre innesti nuovi rispetto al turno precedente, con Spadafora tra i pali, Massetti all´esordio dal primo minuto così come per Shah; i gialloblu partono subito forte e la prima conclusione è di Sinisi al 7´ su una punizione dai 30 metri respinta da Covelli in corner, sugli sviluppi dello stesso l´azione prosegue fino ad un tiro cross di Sinisi che trova Zito liberissimo sul secondo palo (sarà questo il leitmotiv della gara) ma non impatta al meglio e manda sul palo, la palla torna in campo per Angiolini che prova la botta di sinistro ma ancora Covelli respinge con una grande parata.

Dopo un tentativo di Carlesi dalla distanza parato in 2 tempi, arriva finalmente il vantaggio Assago al 15´: Angiolini si invola sulla fascia sinistra e crossa teso, la palla viene deviata da un difensore e sottoporta arriva Zito per il tocco di testa vincente.
Non è un campo facile questo, le condizioni del terreno di gioco sono pessime e spesso si cerca la conclusione dalla distanza: per noi ci provano ancora Sinisi su punizione e Angiolini dai 20 metri, per il Vigevano la prima conclusione degna di nota arriva al minuto 35´ con un tiro da lunghissima distanza che scende ma non abbastanza da trovare la porta. Per Spadafora i primi veri interventi arrivano nel recupero con due respinte basse che concedono 2 calci d´angolo ai padroni di casa.

Avanti nella ripresa e avanti con quella che sta diventando un´abitudine: il gol dei nostri ragazzi ai primissimi minuti. Al 48´ fa tutto Sinisi che arriva sul fondo e mette una palla bassa in area di rigore dove ancora una volta Zito si fa trovare pronto e appoggia di piatto in porta per il raddoppio gialloblu.
Al 57´ un botta e risposta tra le due squadre, prima Spadafora compie una grande parata sul diagonale di Toso dal limite deviato da Carlesi e destinato al sette senza l´intervento decisivo del nostro portiere, nell´azione successiva una bella combinazione tra Petrone e Angiolini si conclude con il tiro di Petrone che viene salvato in extremis sulla linea da Dragonetti.
Pericolo al 61´ quando un tiro dalla trequarti di Salzano gira all´ultimo istante ingannando Spadafora, ma il palo ci salva.
Il gol dei biancocelesti arriva pochi minuti dopo con un calcio di rigore concesso per un fallo in area di Massetti, dal dischetto Toso non sbaglia e accorcia le distanze; occorre nuova vivacità e in questo senso l´ingresso di Stocco si rivelerà determinante prima con un cross malamente deviato in rete da un difensore del Vigevano per il 3-1, poi con un grande assist a 8 dalla fine che mette Suardi in condizione di realizzare la sua sesta rete in questo campionato.
Finale gialloblu con i nuovi entrati Giuliano e Lacentra ad andare vicinissimi alla marcatura, ma si chiude sul 4-1 e con la terza vittoria consecutiva.

VIGEVANO - ASSAGO: 1-4
Marcatori: 15´ e 2´st Zito(A) 21´st su rig. Toso(V) 34´st aut.Aina(V) 37´st Suardi(A)

VIGEVANO: Covelli, Toso(36´st Locatelli), Milan, Culqui, Dragonetti, Aina, Cassini(1´st Pesci), Salzano(18´st Kabore), Virgilio, Costarella, Mbaye(31´st Giammetta)
A disp.: Taini
All.Boffino

ASSAGO: Spadafora, Chamey, Massetti, Carlesi, Lorino, Petrone(14´st Lacentra), Shah(21´st Stocco), Sinisi, Angiolini(32´st Tatarella), Suardi(45´st Matta), Zito(41´st Giuliano)
A disp.: Vicentelli, Campo
All. Sabatino

Arbitro: Ordanini di Abbiategrasso

Note: giornata soleggiata, spettatori 20 circa, terreno in pessime condizioni
Ammoniti: Milan, Dragonetti, Zito, Angiolini
Corner: 5 a 3 per Assago




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it