UA-107692586-1
30 Ottobre 2020

Juniores sconfitta dalla Frog

Dispensiamo il regalo di Natale anticipato alla Frog quando al 42' del primo tempo una palla lunga porta all'indecisione tra l'intervento di Lorino e di Mancosu, ne approfitta De Stefano che con un tocco a scavalcare il nostro portiere decide la partita; questo e una punizione di Ruberto respinta di pugni da Mancosu sono gli unici tiri in porta della Frog che però ha il merito di uscire da Assago con 3 punti.
I demeriti dell'Assago sono un primo tempo con un approccio alla gara non ottimale, e la mancanza di cattiveria negli ultimi 20 metri.

Passato un quarto d'ora anonimo, affondiamo i primi veri colpi con una doppia occasione: Suardi crossa a centro area per Matta che colpisce di destro ma De Agostini respinge, Beretta ci prova di testa ma il portiere recupera e sventa.
Ancora Matta un minuto dopo vola in area di rigore sulla sinistra, la conclusione destinata al sette viene però nuovamente respinta dal portiere ospite.

Ottima l'occasione per Suardi che al 35' viene lasciato libero di controllare con tutta calma dai 25 metri, col sinistro la piazza benissimo ma la palla colpisce la traversa piena: non acceleriamo come dovremmo eppure sembra che la partita sia in nostro pugno, invece alla nostra prima disattenzione arriva il gol della Frog e si va all'intervallo sotto di una rete con mister Sabatino che prova subito le mosse Grimaldi e Cartoni in sostituzione di Campo e Petrone, ed è proprio Grimaldi ad avere una grandissima opportunità per pareggiare quando si trova liberissimo sul secondo palo a ricevere il cross di Beretta, ma la palla si impenna tra la disperazione dello stesso Grimaldi.
Al 50' Matta in area di rigore dribbla anche il portiere avversario che poi lo stende platealmente: tutto regolare secondo l'arbitro.
Un'altra occasione per Grimaldi quella che giunge al 65', buona la conclusione sul primo palo ma ancora una volta il portiere della Frog, migliore in campo, ci nega il gol.
Da qui in poi una infinità di fuorigioco per i nostri spezzano il ritmo della partita, tutto a vantaggio degli ospiti che devono difendersi e per noi le cose si fanno piu complicate: andiamo vicino al pari con la punizione di Cartoni dalla sinistra sulla quale Carlesi tocca di testa mandando di un soffio a lato.
Qualche occasione dalla distanza con Suardi e poi poco altro: la gara termina con la sconfitta e tanti rimpianti.

ASSAGO - FROG MILANO: 0-1
Marcatori: 42' De Stefano(F)

ASSAGO: Mancosu, Corbetta(17'st Tatarella), Chamey, Carlesi, Lorino, Campo(1'st Grimaldi), Beretta, Petrone(1'st Cartoni), Matta(25'st Giuliano), Suardi, Zito
A disp.: Vicentelli, Massetti, Shah, Lacentra
All. Sabatino

FROG MILANO: De Agostini, Rizzi, Russello, Galletti(39'st Molteni), Verderio, Marchese, Capra, Cominetti, De Stefano(33'st Manno), Ruberto(10'st Curro), Modica(1'st De Domenico)
A disp.:Giorgio, Balestra, Mazzotta
All. Gasparotto

Arbitro: Serri di Lomellina
Note: giornata soleggiata, terreno in ottime condizioni, spettatori 50 circa
Ammoniti: Lorino, Capra, Ruberto, De Domenico
Corner 10 a 3 per Assago


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it