18 Giugno 2024

PROMOZIONE - GIRONE F

Domenica 28/01/2024 14:30
Vistarino - Via Vivente 62
logo VISTARINO
logo ASSAGO
VISTARINO
ASSAGO
1
0
Le due squadre a confronto
VISTARINO ASSAGO
Battuta d'arresto in Promozione
28-01-2024
Il campo di Vistarino si conferma taboo per la nostra squadra e dal doppio confronto andata-ritorno ne usciamo con 0 punti nonostante l'ampio divario tecnico mostrato: divario che si conferma fino all'ultimo passaggio, l'ultimo prima del tocco finale che possa gonfiare la rete e che è mancato anche in questa occasione.
Se si fanno 8 tiri in porta (senza mai veramente impegnare il portiere) e se ne concede uno solo agli avversari che al contrario capitalizzano al massimo, ecco che si spiega la gara di oggi.
Confermata la formazione che ha impattato col Sedriano nel turno precedente, troviamo in Lasi e Schiavoni i più attivi in avvio di gara: dal nostro centrocampista arriveranno due conclusioni dal limite, una termina di pochissimo alta sopra la traversa e l'altra viene fermata dal portiere Flommi.
Lasi si fa vedere per una corsa palla al piede per 40 metri, conclusa con un destro di poco alto, mentre al 17' da un cross di Bandini dalla destra, Lasi riesce a girarla ma contrastato non imprime forza e il portiere ferma senza grossi problemi.
Per il Vistarino il primo spunto al 28' quando Brahja si libera in area in mezzo a due per concludere pericolosamente con un diagonale che però si spegne a lato.
Al 36' Iacuaniello in versione playmaker sventaglia a sinistra con una gran palla che Lasi addomestica bene ma il tiro sul primo palo è preda facile di Flommi.

La cosa peggiore nel calcio è prendere gol in avvio, ed è quello che ci succede dopo poco più di un minuto della ripresa: sulla destra l'esterno del Vistarino sfila in mezzo a due e mette una palla nell'area piccola che Boneschi praticamente sulla linea di porta deve solo appoggiare in rete.
L'occasione migliore della nostra squadra, al 56', paradossalmente non è un tiro ma è una enorme occasione persa il cross basso di Grisorio per Lasi a centro area che però non riesce a impattare facendo sfumare l'opportunità del pari.
Il Vistarino fa la sua gara, che a questo punto prevede la sosta di un pullman davanti alla difesa cercando di fare male in contropiede (e un paio di volte ci sono andati vicino), e così facendo si complica per noi là davanti: un ultima grande opportunità arriva infatti da palla ferma, un corner di Di Jenno che trova la spizzata di Schiavoni sul primo palo per un tocco sottoporta di Lasi bloccato dal portiere.
A due dal termine recriminazioni per un plateale intervento falloso in area di rigore del portiere Flommi su Di Jenno, l'arbitro Favaro va per la sua strada e non interviene.

VISTARINO - ASSAGO: 1-0
Marcatori: 47' Boneschi(V)

VISTARINO: Flommi, Vigoni, Manzoni, Rolfini(36'st Bruni), Boneschi, Tomarchio, Donelli(20'st Tedeschi), Begteshi, Brahja, Alibrandi(27'st Cellari), Gennari(39'st Maestri)
A disp.: Cella, Galmozzi, Baldini, Reali, Ferrari
All. Sconfietti

ASSAGO: Bonicelli, Bandini, Di Jenno, Mangiarotti(31'st De Andreis), Brignola, Petricciuolo, Grisorio(21'st El Fadile), Battaglia(15'st Lombardo), Lasi(39'st D'Angelo), Schiavoni, Iacuaniello
A disp.: Barusso, De Pasquale, Gencarelli
All. Abbate

Arbitro: Favaro di Seregno

Note: ammoniti Petricciuolo, D'Angelo(A) Begteshi(V)
Tiri in porta 8-1 Assago
Tiri totali: 10-3 Assago
Occasioni importanti: 2-1 Assago
Corner: 5-2 Assago




Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie