24 Giugno 2024

PROMOZIONE - GIRONE F

Domenica 25/02/2024 14:30
Rho - Via Cadorna 70
logo RHODENSE
logo ASSAGO
RHODENSE
ASSAGO
0
0
Le due squadre a confronto
RHODENSE ASSAGO
Promozione: pari con la Rhodense capolista
14-04-2024
Un buon pareggio in una gara che potevamo vincere come potevamo perdere: per la Rhodense il vantaggio di giocare con un buon vantaggio in classifica sulla seconda, per la nostra squadra la ricerca di conferme dopo la prova contro Pontevecchio con uno sguardo alla zona playoff che a vedere l'ammucchiata attuale sarà un flipper fino all'ultima giornata.Confermati gli 11 che avevano superato brillantemente il Pontevecchio, contiamo oltre alle assenze di Bandini, Annoni e D'Angelo anche uno Schiavoni che in settimana è stato alle prese con l'influenza ma proprio dal nostro numero 10 arriverà la prima conclusione della gara con un sinistro bloccato senza grossi problemi da Mantovani. La Rhodense risponde con un bel cross dalla sinistra che trova Tripoli lungo sul secondo palo ma la sua conclusione è alta.
Al 9' il solito ispiratissimo Di Jenno vede la chioma rossa di Schiavoni sfrecciare a sinistra e lo serve con una palla filtrante perfetta, così come perfetto è il pallone basso a cercare l'arrivo di Lasi che col piatto di prima intenzione manda di pochissimo a lato spaventando la difesa orange.
Tripoli su punizione manda a lato al 14' e Urso con un rasoterra impegna nella presa a terra Gambazza ma le azioni migliori nel primo tempo le costruiamo noi come quella ispirata dal lancio di Mangiarotti per Lasi, che poi innesca Iacuaniello in area di rigore per un destro sul primo palo che trova la respinta di Mantovani e si va all'intervallo con la sensazione che la distanza in classifica con la prima è eccessiva.
LA RIPRESA
In avvio le squadre cercano di riprendere fiato e la prima opportunità arriva solo al 58' con un lancio dalle retrovie che complice una indecisione di troppo tra centrali e portiere, mette Tripoli davanti a Gambazza che però è freddissimo in questo frangente e chiude lo specchio rendendo semplice un intervento complicato.
Le squadre si allungano e nascono ripartenze fulminee come quella che porta Lasi alla conclusione di destro dal limite al 61' terminata di poco a lato.
Spazio anche per il mancino della Rhodense Renner, classe 2007, ma il rasoterra è fermato da Gambazza.
Nel finale sfioriamo il colpaccio sorprendendo la difesa arancione con il lancio di De Pasquale che mette Lasi pronto a correre davanti al portiere che uscito lontanissimo dai pali invita al pallonetto ma Lasi che anche oggi ha speso tanto, non è preciso e la Rhodense si salva.

RHODENSE - ASSAGO: 0-0

RHODENSE: Mantovani, Renner, Moracchioli, Galbiati, Allodi, Sabbadin(20'st Augliera - 28'st Degiorgio), Pedergnana, Fedeli, Tripoli(30'st Caccianiga), Mercurio, Urso
A disp.: Righetto, Sinisi, Zanus, Panzera, Del Pesce, Boschetti.
All. De Lillo

ASSAGO: Gambazza, Mangiarotti, Di Jenno, Lombardo, Brignola, Petricciuolo, Gencarelli(31'st De Pasquale), Battaglia, Lasi(45'st Scotti), Schiavoni(28'st Lanati), Iacuaniello
A disp.: Bonicelli, Del Fante, Mancin, Mari, Cuni, Castagna
All. Abbate

Arbitro: Ali Hussein di Saronno

Note: Iacuaniello(A) Moracchioli, Allodi, Tripoli(R)
Tiri in porta 5-2 Rhodense
Tiri totali 7-5 Rhodense
Occasioni importanti: 3-2 Assago
Corner 3-3

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie