29 Maggio 2022

Dalla prima amichevole risposte positive dagli under

Senza scomodare i vari Celichini e Schiavoni di cui conosciamo bene l'apporto che possono dare in prima squadra, l'amichevole di ieri contro il Vighignolo ci ha permesso di osservare i nuovi arrivati come Battini e Montella, ma anche chi come Grimaldi e Zito sono passati in pianta stabile nella rosa di mister Gallanti.
E per uno come Stefano Grimaldi, centrocampista classe 2002, le ragioni per fare bene partono dal lunghissimo legame che lo unisce all'Assago perché partito dalla scuola calcio ha seguito tutta la trafila delle squadre gialloblu ed ora con la prima squadra non va visto come punto di arrivo ma come una nuova partenza.
Christian Zito gioca con i nostri colori dalla categoria Allievi e dopo aver indossato la fascia di capitano della Juniores vuole farsi trovare pronto ad ogni occasione che mister Gallanti concederà; ieri stesso a dimostrazione, si è sacrificato come esterno basso per le esigenze di squadra.

Capitolo a parte per i nuovi al debutto assoluto ed entrambi possono dirsi contenti di quanto hanno fatto: Andrea Battaini terzino destro si è lasciato notare per le continue proposizioni offensive, in una delle quali ha anche sfiorato il gol. Le esperienze passate con Calvairate e Pro Patria, fino ad arrivare al campionato regionale Allievi vinto con l'Alcione parlano per lui.
Nella ripresa contro il Vighignolo c'è stato modo anche di vedere il giovanissimo portiere (2003) Simone Montella arrivato dalla cantera dell'Accademia Inter, incolpevole sul gol ed invece prontissimo nelle altre due opportunità concesse agli ospiti.



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie