29 Maggio 2022

La Juniores batte 5 colpi: sulla Barona è pokerissimo

Ripartiamo da dove avevamo lasciato, forse anche meglio e ci confermiamo bestia nera della Barona perchè dalla stagione 2019/20, quella del ritorno al regionale A, sono arrivati solo successi contro la formazione biancorossa nelle 4 gare disputate.
Siamo ancora nella fase iniziale della stagione ma i presupposti sono buoni, anche stasera prova impeccabile della difesa con un solo tiro nello specchio concesso agli ospiti bloccato senza troppi patemi da Montella, e con una fase offensiva a volte devastante perchè se 5 sono state le reti realizzate, ben 19 (di cui 13 in porta) sono state le conclusioni della nostra squadra che oltretutto la mette subito nei binari giusti dopo soli 3' minuti con un pressing alto che porta al gol strappa applausi di Deiana che dal limite la mette sotto la traversa.

Andiamo vicini al raddoppio intorno al quarto d'ora di gioco al termine di una bellissima azione in palleggio, Mari apre a destra per l'arrembante Lombardi che crossa sul secondo palo per De Silvestri che grazia gli ospiti mandando alto; più clamorosa l'occasione per Castagna al 23' quando dal corner è liberissimo per colpire di testa ma l'impatto è da dimenticare.
Il gol del 2-0 arriva poco dopo, Mari prende il pennello e disegna la parabola perfetta per la zuccata di Lombardi oggi imprendibile sulla destra.
Qualche recriminazione al 34' quando viene annullata una rete al Pocho Lavezzi, l'arbitro ravvede un fuorigioco apparso ai più inesistente.

Si va alla ripresa con 3 cambi immediati: entrano De Andreis, Magri e Mione e il copione non cambia, la partenza è subito forte con il colpo di testa di Belli preda facile del portiere ospite.
Dopo altre due occasioni con Lombardi e Deiana troviamo la via del gol con Alario, entrato in campo un minuto prima: superati nello stretto 2 avversari spiazza il portiere.
A questo punto dilaghiamo nella prestazione e nel risultato trovando altre due reti: al 74' con Garufi lanciato sulla corsa da Magri per un destro vincente ed al minuto 80' ancora con Alario sull'assist di Garufi.

5-0 il risultato finale e sabato prossimo la seconda giornata di coppa sul campo del La Spezia.

ASSAGO - BARONA SPORTING: 5-0
Marcatori: 3' Deiana(A) 30' Lombardi(A) 63' e 80' Alario(A) 74' Garufi(A)

ASSAGO: Montella, Lombardi, De Silvestri(1'st De Andreis), Ferri, Lanati, Belli, Deiana(17'st Alario), Favaro(1'st Magri), Castagna(1'st Mione), Mari(24'st Garufi), Lavezzi
A disp.: Caserini, Caprioli, Tomasi, Quindici
All. Sabatino

BARONA: Lia, Spampinato, Zucchero(1'st Rotta), Marotta, El Ghazaly(21'st Montinari), Sandri, Zucali, Jankulowski(1'st Belluccio), Sireni, Calaev, Samos(1'st Aporta)
A disp.: Marchesotti, Baumgartner
All.: Musco

Note:
Ammonito Mione(A)

Possesso palla: 59% Assago - 41% Barona
Tiri totali: 19-2 Assago
Tiri in porta: 13-1 Assago
Corner: 8-4 Assago
Fuorigioco: 3-1 Assago





Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie