22 Giugno 2024

La juniores chiude con il poker al Casalpusterlengo

Gli ultimi 90 minuti di campionato della nostra juniores hanno mostrato i pregi e i difetti della squadra, tra i pregi quello di una buona tecnica che soprattutto nei primi 45 minuti ci ha fatto divertire con trame che ci hanno portato ad una gara a senso unico per un parziale di 3-0 seppure in una gara libera da costrizioni tattiche o da patemi di classifica.
Tra le note negative la mancanza di controllo nel temperamento perchè sul 4-0 raccogliere due gialli per falli evitabili, ed un rosso per un gesto poco sportivo si potevano evitare: si può recriminare però sull'atteggiamento provocatorio di una parte della tribuna casale forse condizionato dall'aria inebriante che le folate di vento trasportavano "dall'erba" lodigiana.

Restiamo sulla cronaca, restiamo sul gol di Gencarelli al 15' che sblocca la gara con un tocco a superare il portiere casale sulla palla bassa messa da Portochese. Parliamo poi del gol di Castagna al 29' dopo una prima respinta corta del portiere sulla conclusione di Gencarelli e per Castagna è doppia cifra, 10 gol in stagione. Andiamo avanti ed al 38' quando ancora Gencarelli viene fermato dal portiere, ma c'è Terrini questa volta sulla respinta e il piattone destro del nostro centrocampista sigla la sua prima rete in campionato.

Comprensibile il calo del ritmo nella ripresa, ma c'è il tempo anche per la prima rete di Portochese al 59' sull'assist di El Fadile e il diagonale mancino del nostro esterno è anche la rete più bella nel poker ormai servito.

Gara ampiamente chiusa, con il Casalpusterlengo a cercare la rete della bandiera e dopo due bei interventi di Pierro a chiudere lo specchio sulle conclusioni ravvicinate di Mazzocchi e Faelli, al minuto 88' arriva il gol di Ridere per il definitivo 4-1.
L'inutile quanto stupido parapiglia del dopogara porta all'espulsione del giocatore Campagnoli del Casalpusterlengo.

Si chiude la stagione ufficiale della Juniores, e si chiude anche con il saluto del vice mister Alessandro Botturi che in questo momento con il secondo figlio in arrivo cede giustamente il passo alla famiglia.

CASALPUSTERLENGO - ASSAGO: 1-4
Marcatori: 15' Gencarelli(A) 29' Castagna(A) 38' Terrini(A) 59' Portochese(A) 88' Ridere(C)

CASALPUSTERLENGO: Mehmetaj, Tima, Dosio, Bruschi, Pagani, Ridere, Faelli(31'st Raggi), Ardemagni(12'st Mazzocchi), Soliman(22'st Clerici), Paraschiv, Daccomi(15'st Arima)
A disp.: Grazioli, Palosti, Campagnoli
All. Campagnoli

ASSAGO: Pierro, Ferri, Portochese, Magri, Belli(15'st Greco), Mancin, Terrini, Esposito, Castagna(5'st El Fadile), Mione, Gencarelli.
A disp.:
All. Convertino

Arbitro Guarneri di Cremona

Note: Espulso El Fadile(A) al 90' per comportamento scorretto, espulso nel dopogara Campagnoli(C)
Ammoniti: Magri, Belli, Mancin(A) Mazzocchi(C)
Tiri in porta: 11-6 Assago
Tiri totali: 16-8 Assago
Corner: 7-3 Assago




Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie