Mister Gallanti: "Con 3 squadre dall'Eccellenza un girone non semplice"

02-08-2019 16:51 -

Il giorno post pubblicazione dei gironi porta il nostro allenatore Angelo Gallanti a valutarne eventuali complessità, un girone che per certi versi vede stravolte le consuetudini dell'abbinamento Milano - Pavia.
"Il primo impatto visivo è che in questo girone ci troveremo 3 squadre retrocesse dall'Eccellenza e se non è un caso unico è sicuramente raro: Città di Vigevano, Ferrera e Sancolombano sono già 3 squadre che per blasone, per rosa, o per potenzialità economiche potranno ambire a un campionato da protagoniste".

Vediamo allora nel dettaglio come Angelo Gallanti considera alcune delle nostre avversarie:
"Partendo proprio dalle retrocesse conosciamo la storia del Vigevano che per i suoi trascorsi non è una piazza che può pensare di vivacchiare in un campionato di Promozione, il Ferrera mantiene un'ossatura di ottimi giocatori e il Sancolombano altra società abituata ad altri lidi sappiamo che punta forte e sarà sicuramente al vertice. Ma non dimentichiamo il Varzi che punta anch'esso alla promozione, o anche l'Union Calcio Basso Pavese che ha in rosa giocatori di grandi qualità."

Con le neopromosse Vistarino, Locate e Virtus Binasco altra novità è rappresentata dal Garlasco che ha preso il titolo del Bastida
"Le stesse neopromosse vuoi per entusiasmo e vuoi per ambizione, vorranno provare a far bene e poi attenzione al Garlasco che questa categoria la conosce bene e che si sta muovendo bene sul mercato".

Insomma un campionato che si annuncia da prendere con le molle
"Non sono preoccupato questo no, ma nemmeno potremo dormire sonni tranquilli; noi però siamo pronti a torcere il filo ed a raddrizzarlo all'occorrenza, è sicuramente un girone da rispettare e che potrà riservare sorprese"



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)