16 Giugno 2024

Poker al Robbio: seconda vittoria consecutiva

Non subiva gol da 270 minuti il Robbio, 3 clean sheet consecutivi ed un solo gol subito in 4 giornate: in 16 minuti la nostra squadra ne ha realizzati quattro.
I dati a fine gara raccontano bene la gara, preparata alla perfezione da mister Abbate, e raccontano di 90 minuti in cui la squadra pavese non è mai arrivata alla conclusione e che al contrario noi ci siamo mostrati cinici come non mai andando a segno 4 volte su complessive 6 conclusioni nella porta avversaria.
Squadra confermata per 10 undicesimi rispetto a quella di Rozzano del turno precedente, con il solo innesto di De Pasquale al posto di Mari infortunato: tanto tatticismo, squadre corte che non lasciano spazi e la cronaca che ne risente per buoni 35 minuti quando un cross di Bandini dalla destra trova lo stacco perfetto di una punta che la mette nell'angolino dove il portiere ospite non può arrivare .... ops non era una punta, ma era la chioma rossa di Schiavoni a svettare su tutti.
E Schiavoni evidentemente oggi è convinto di avere indosso la maglia numero 9 perchè anche il raddoppio al 42' è opera sua, con scelta di tempo e tocco ad anticipare il portiere da bomber consumato ma del resto era decisamente invitante la palla in profondità servita da Di Jenno.
La difesa del Robbio è in bambola e questo è reso evidente dal terzo gol realizzato al 45': De Pasquale allunga per Iacuaniello poco dopo il centrocampo, spalle alla porta vede Lasi scattare e con un lancio di prima intenzione lo mette davanti al portiere, classico rasoterra a superare il portiere e si va negli spogliatoi sul 3-0.

Nella ripresa subito l'opportunità di un'altra rete quando un corto retropassaggio di testa permette a Iacuaniello di recuperare la palla in area, girarsi e concludere di destro ma qui il portiere pavese è bravo a chiudere lo specchio; un pò meno bravo due minuti più tardi quando sbaglia il rinvio e mette la palla sui piedi di Battaglia che non ci pensa un istante e serve a Iacuaniello che con un gran sinistro firma il poker.

L'ultima opportunità al 38' della ripresa con un bel destro angolato di Lasi fermato dal portiere per un riscatto quantomeno personale.

ASSAGO - ROBBIO LIBERTAS: 4-0
Marcatori: 35' e 42' Schiavoni(A) 45' Lasi(A) 51' Iacuaniello(A)

ASSAGO: Bonicelli(12'st Barusso), Bandini, Di Jenno, Mangiarotti(35'st Monteverde), Falsini, Petricciuolo, De Pasquale(43'st Del Fante), Battaglia(29'st Annoni), Lasi, Schiavoni, Iacuaniello(19'st Tosoni)
A disp.: Gencarelli, Mancin, Lanati, Scotti
All. Abbate

ROBBIO LIBERTAS: Rainero, Moustafa(8'st Grimaldi), Modena, Mazzucco, Bullano, Sosna, Stara(17'st Gagliano), Sala(8'st Augusti), Ferrari(12'st Pisati), Abou Idriss(25'st Ponzi), Petrillo.
A disp.: Tricerri, Barone, Leon Garcia, Ferrarelli
All. Bellingeri

Arbitro De Battista di Abbiategrasso


Tiri in porta 6-0 Assago
Tiri totali 6-0 Assago
Corner 3-1 Robbio



Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie