29 Maggio 2022

Prof. Hile Ndoj: la sua tesi sulla comunicazione arriva fino a Coverciano

E' con unanime soddisfazione che rivolgiamo le più care congratulazioni a Hile Ndoj, vice allenatore della prima squadra che dopo aver conseguito il Master in "La consulenza pedagogica nei contesti educativi di formazione permanente" con tesi finale il cui titolo è LA COMUNICAZIONE DENTRO E FUORI DAL CAMPO, ha avuto il piacere nonché l'onore di vedere pubblicata la tesi sul sito della F.I.G.C. con tanto di esposizione nella biblioteca di Coverciano.
"Tanta soddisfazione personale ma allo stesso tempo contento di portare valore all'Assago", queste le parole del Professore Hile che professore a questo punto lo è davvero.

"Tutto è iniziato circa un'anno fa quando avevo davanti a me 4 esami universitari che mi avrebbero poi permesso di insegnare, e seppure non strettamente necessario c'era la possibilità di seguire questo master che mi avrebbe dato punteggio; tra le 8 materie tra cui scegliere l'argomento della tesi una era "Psicologia delle comunicazioni sociali" e quale migliore contesto poteva esserci se non lo sport e il calcio in particolare?"

Quindi scelta fatta, ma spiegaci come sei arrivato ad avere esposta la tua tesi nella biblioteca di Coverciano
"Nel cercare contatti, nel cercare confronti che mi potessero dare input importanti ho avuto la fortuna di conoscere il professore Felice Accame, dal 1989 docente di teoria delle comunicazioni a Coverciano e negli anni relatore di moltissime tesi per ex calciatori professionisti pronti a diventare allenatori. Grazie a una bella chiacchierata con il professore Accame sono tornato da Coverciano con idee più chiare, insomma avevo in testa le basi su cui poi esporre la mia tesi.
Sempre presso il centro tecnico federale ho poi conosciuto l'addetto stampa di Coverciano che da subito si è mostrato interessato proponendomi di inviare una copia a tesi finita e questo mi ha dato un'ulteriore spinta e mi ha fatto sentire più responsabilizzato a fare qualcosa di buono".

E caro Hile, evidentemente ci sei riuscito: complimenti dal G.S. Assago Calcio



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie