23 Giugno 2024

Sigillo d Cordova sul campionato Juniores

Un recupero a campionato già concluso sabato, lasciava presagire una sorta di gara scapoli ammogliati, ma gli 8 ammoniti parlano invece di una gara vera con cui le squadre volevano salutare dignitosamente la stagione: a spuntarla nei minuti finali sarà la squadra di mister Convertino.
La serata ha inizio con l'annuncio del dirigente Marco Esposito che dopo 14 anni di disponibilità assoluta lascia l'incarico: lo ringraziamo per tutto quanto fatto in questi anni.
Partenza soft e gara che si scalda dopo 10 minuti quando un vistoso atterramento in area su Gencarelli non viene sanzionato con il calcio di rigore tra le nostre proteste; il campo della Frog a fine stagione rende irregolare il controllo della palla e una bella azione la vediamo intorno al 28' quando in corsa triangolano benissimo Castagna e Terrini con la conclusione di quest'ultimo bloccata dal portiere di casa.

Molto più vivace la ripresa, squadre un pò più lunghe favoriscono le occasioni e nei primi 10 minuti ci proviamo con Castagna, Gencarelli e Mautone, quest'oggi in campo dal primo minuto. Un'occasione anche per la Frog con Scorcucchi neutralizzata da Cellini.

Ancora Scorcucchi pericoloso al 22' quando dopo una punizione respinta dalla barriera tenta un nuovo destro ma è centrale e Cellini può bloccare con sicurezza.
Da qui in poi è la nostra squadra a cercare con più insistenza il gol: Castagna al 25' conclude con un rasoterra a fil di palo ed al 27' una bella imbucata per Terrini in area sulla sinistra, porta il nostro centrocampista a superare anche portiere ma salva un difensore della Frog sulla palla indirizzata in rete.
Terminati tutti i cambi, compreso l'ingresso del portiere 2007 Pellegrini, c'è Cordova che fa le prove del gol al 35' con un destro destinato all'incrocio che manca però di potenza ed il portiere può respingere.

Gol vittoria al 39' con una ripartenza 3 contro 3 dettata da Cordova che apre a sinistra per Gencarelli che conclude, il portiere in uscita a valanga riesce a smanacciare ma mandando sui piedi dello stesso Cordova che appena dentro l'area di rigore indirizza nell'angolino basso e decide la gara.

FROG MILANO - ASSAGO: 0-1
Marcatori: 84' Cordova(A)

FROG MILANO: Catalano, Dossena(38'st Gioè), Pirri, Bugada, Mangiarotti, Cardeti(27'st Villa), Gaboardi(1'st Laronca), Boscarello(36' Lionello), Paredes, Scorcucchi, Galletti(1'st Bongiorno).
A disp.: Fjerca, Jebali, Carella, Testa
All. Candito

ASSAGO: Cellini(37'st Pellegrini), De Pasquale, Portochese(23'st Sandberg), Hrovat, Ferri, Mannori(26'st Morittu), Martinelli(18'st Fanello), Terrini, Castagna, Gencarelli, Mautone(15'st Cordova).
A disp.: Siani.
All. Convertino

Arbitro Mammoliti di Voghera

Note: ammoniti Ferri, Mannori, Martinelli(A) Mangiarotti, Scorcucchi, Villa, Gioè, Bongiorno(F)


Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie