23 Gennaio 2022

Successo Juniores: 2-1 con le firme di Deiana e Alario

Dalla tribuna abbiamo assistito a una bellissima partita, con le due squadre che non si sono risparmiate e che hanno evidenziato qualità importanti; non sono mancati anche attimi non adatti a deboli di cuore, qualche sbavatura difensiva che poteva costarci cara ma oggi era troppo importante uscire dal campo con i 3 punti e la missione è riuscita.
Subito in campo il nuovo arrivato Ronzoni, torna tra i pali Pierro mentre in avanti Alario veste la maglia numero 9 dal primo minuto.
Se in settimana abbiamo salutato Ludovico Caprioli passato al La Spezia, oggi nel Club Milanese ci siamo dovuti preoccupare del Caprioli esterno offensivo che ci ha impensierito in più occasioni a partire dal quarto minuto quando manda di poco a lato un rasoterra.
Noi rispondiamo con una punizione battuta corta da Magri per l'arrivo di Deiana che conclude però centralmente.
Al 14' pericoloso il Club Milanese con Pozzi che anticipa in scivolata Belli e Pierro ma non trova lo specchio; sull'altro fronte Magri al 23' ruba palla sulla trequarti e serve Alario che entra in area sulla sinistra e prova il diagonale toccato dal portiere ospite.
Il botta e risposta prosegue: prima Caprioli calcia a botta sicura ma trova Ronzoni sulla traiettoria a salvare la nostra porta, poi Lombardi appoggia a Deiana che dai 20 metri fa partire una grande conclusione come grande è la risposta del portiere a togliere la palla dall'angolino.
Si va avanti ancora cosi: occasionissima per Caprioli libero a centro area per un mancato fuorigioco, colpo di testa impreciso e questa volta a gol sbagliato corrisponde il gol della nostra squadra, lo realizza Deiana raggiunto sulla corsa da un lancio in profondità, rasoterra a infilare l'estremo difensore del Club Milanese a pochissimi secondi dall'intervallo.

Si torna in campo e il primo brivido è al 48' quando Pierro in appoggio subisce la pressione di Caprioli sottorete, fortunatamente la palla si alza e siamo graziati.
Gialloblu cinici al 59' alla prima vera occasione della ripresa: corner calciato da De Andreis e Alario sul primo palo per il tocco comodo in rete.
Lo stesso De Andreis ha pochi minuti dopo un bello spunto personale, la sua conclusione è però fermata dal portiere.
A 20 minuti dalla fine la partita si riapre con il gol di Caprioli in bella girata: i minuti restanti sono complicati sotto il profilo della spinta degli avversari che però si limiteranno a qualche accelerata senza mai trovare conclusioni pericolose.
Vittoria preziosa e ora appuntamento con la trasferta al La Spezia di sabato prossimo.

ASSAGO - CLUB MILANESE: 2-1
Marcatori: 44' Deiana(A) 59' Alario(A) 70' Caprioli(C)

ASSAGO: Pierro, Bussi(5'st De Silvestri), De Andreis(36'st Quindici), Lombardi, Ronzoni, Belli, Deiana, Magri, Alario(17'st Mione), Mari(21'st Favaro), Lavezzi
A disp.: Caserini, Tomasi, Lanati, Castagna
All. Sabatino

CLUB MILANESE: Ratto, Baronchelli, Potenza, Fusco(28'st Di Dedda), Varneri, Vallesi, Sisti(42'st Cetti), Cannone, Pozzi, Mancini(42'st Gugliuzza), Caprioli
A disp.: Salierno, Ziliani, Alio, Lago, Lomazzo, Ziolini
All. Apollo

Arbitro: Maffei di Lomellina

Note: ammoniti Bussi, De Andreis, Deiana(A)

Possesso palla: 54% Club Milanese 46% Assago
Tiri in porta 8-4 Assago
Tiri totali 13-11 Assago
Corner 6-5 Club Milanese
Fuorigioco 1-1





Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie