20 Giugno 2024

Super De Andreis: la juniores supera il Brera 3-0

Arriva il quarto risultato utile consecutivo, la terza vittoria consecutiva e il primo clean sheet per la nostra juniores che conferma il suo buono stato di forma con un primo tempo a ritmi altissimi che seppure iniziato con un brivido per la grandissima occasione concessa al Brera (fallita) ha portato a ben 14 conclusioni della nostra squadra.
Rispetto alla gara vinta contro La Spezia mancano De Silvestri (sostituito da Quindici) Ronzoni e Lavezzi, in campo spazio allora a Bussi e Tomasi, per il resto confermati gli 8 undicesimi di settimana scorsa.

Come anticipato al 9' una palla persa a centrocampo permette ad Abo di arrivare in area dove, superato anche Caserini, manda fortunamente a lato a porta completamente sguarnita.
Reagiamo prontamente e arriviamo più volte alla conclusione ma cercando spesso il tiro da fuori area, ci provano Deiana, De Andreis, Mari, Grimaldi e Tomasi ma senza precisione.
La prima conclusione nello specchio arriva al 30' ed è un bel colpo in grande coordinazione di Celichini, il portiere sventa e manda in angolo ma proprio dagli sviluppi dello stesso arriva il cross di De Andreis per la testa di Belli: 1-0.

Al 40' Lanati fa partire un lungo lancio per pescare Mari in area di rigore, il nostro numero 10 prova l'impossibile con un colpo.... di spalla ma il portiere non si fa sorprendere.
Chiudiamo la prima frazione realizzando la seconda rete, altro cross dalla sinistra di De Andreis e sul secondo palo arriva Deiana per un comodissimo colpo di testa.

Nella ripresa i ritmi non sono gli stessi del primo tempo, e troppo spesso il gioco viene interrotto dai numerosi falli soprattutto degli ospiti: al 63' però De Andreis dopo i 2 assist cerca la gloria personale e la trova trasformando direttamente un calcio di punizione.
C'è anche il Brera e al 67' Belli interviene in scivolata per chiudere lo specchio alla conclusione di Gueye, attaccante neroverde che si farà notare non tanto per questa conclusione quanto per "eccesso di agonismo" tanto che a 7 minuti dalla fine riceverà un rosso diretto.
Chiudiamo in attacco con un gran tiro di Mione parato dal portiere avversario.

ASSAGO - BRERA: 3-0
Marcatori: 31' Belli(A) 45' Deiana(A) 63' De Andreis(A)

ASSAGO: Caserini, Quindici, De Andreis(25'st Lombardi), Bussi, Lanati(32'st Ronzoni), Belli, Deiana, Grimaldi(1'st Favaro), Celichini(25'st Castagna), Mari(10'st Mione), Tomasi
A disp.: Pierro, Lavezzi, Alario, Magri
All. Sabatino

BRERA: Baccaro, Martini, Sacchi(26'st Colcha), Nicastro, Minetti, Talavera(41'st Diadema), Iuliano(16'st Gueye), Fall, Abo, Guedes, Aouani(28'st Diop)
A disp.: Sansone, Marcial
All.:

Arbitro: Soresina di Lomellina

Note: espulso Gueye all'83' per proteste
Ammoniti: Belli(A) Aouani, Talavera(B)

Possesso palla: 62% Assago 38% Brera
Tiri in porta 9-1 Assago
Tiri totali 17-7 Assago
Corner 2-2
Fuorigioco 3-0 Assago




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie