03 Luglio 2022

Torna al gol Teta (doppietta) e Sancolombano sconfitto 4-0

Mancava al gol dallo scorso 4 dicembre (gol decisivo a Codogno) e lo avevamo anticipato nella preview di questa partita che era necessaria una scossa al nostro potenziale offensivo: scossa arrivata, complice anche una difesa del Sancolombano spesso non impeccabile: Gabriele Teta realizza due gol, un altro è frutto di una sfortunata deviazione di un difensore blaugrana e uno, il più bello, lo firma Grimaldi, in questo modo questo pomeriggio abbiamo piegato la squadra del Bano.
Partiamo forte con Quindici che impegna il portiere ospite con una respinta di ginocchio dopo soli 7 minuti, poi al 12' Teta ha subito una grande occasione servito da Quindici oggi scatenato sulla sinistra, ma da buona posizione spara addosso al portiere.
Il vantaggio lo troviamo al 20' complice un pessimo rinvio del portiere ospite sui piedi di Grimaldi che avanza e serve Teta che mette a sedere il suo marcatore e poi buca la rete con un diagonale.
Il Sancolombano accusa il colpo e pochi minuti dopo, da un bel cross tagliato di Quindici arriva Zeraj ad anticipare il suo portiere per uno sfortunato autogol; passano ancora pochi altri minuti ed al 33' andiamo sul 3-0 quando Grimaldi riceve un lancio dalle retrovie, aggancia e si gira per un diagonale perfetto sul secondo palo.

Per Caserini un primo tempo da spettatore interrotto al 44' quando Rizzo prova una conclusione ma è debole e non impensierisce il nostro portiere, ma la prima frazione non è ancora finita, c'è spazio per il poker firmato da Teta con un destro sul primo palo (e secondo assist di Grimaldi).

Carello e Castagna ad inizio ripresa sostituiscono Lombardi e Favaro, il risultato preannuncia un secondo tempo più tranquillo ma al 50' gli ospiti hanno l'occasione per rimettersi quantomeno in gioco con un calcio di rigore, ma Loughbiri spedisce al terzo anello.
Questo errore spegne definitivamente le velleità degli ospiti e i secondi 45' minuti viaggiano su ritmi più blandi, qualche accelerazione arriva in particolare dai ragazzi entrati nella ripresa: De Andreis tenta per due volte il sinistro ma non trova la porta e sul finire di gara una buona occasione per Mari da posizione centrale ma il portiere del Bano blocca.
Tutto facile

ASSAGO - SANCOLOMBANO: 4-0
Marcatori: 20' e 45'+2 Teta(A) 27' autogol Zeraj(S) 33' Grimaldi(A)

ASSAGO: Caserini, Lombardi(1'st Carello), Quindici(29'st Belli), Ferri, Ronzoni, Bussi, Grimaldi(15'st De Andreis), Favaro(1'st Castagna), Teta(19'st Mari), Magri, Mione
A disp.: Siani, Greco
All. Sabatino

SANCOLOMBANO: Altieri, Spaneshi(30'st Leonardi), Serra(15'st Arensi), Notario, Tosi, Zeraj, Loughbiri(6'st Tasca), Iacobazzi, Pelucchi(25'st Di Frisco), Civiero(17'st Valerio), Rizzo
A disp.: Pernice
All.

Arbitro: Bosoni di Pavia

Note: ammoniti Bussi(A) Civiero(S)
Possesso palla 58% Assago 42% Sancolombano
Tiri in porta 8-1 Assago
Tiri totali 15-3 Assago
Corner 9-3 Assago
Fuorigioco 5-0 Assago



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie