24 Giugno 2024

2010: contro Bonola un altro successo

Possiamo ormai parlare dei classe 2010 come under 14 (lo saranno ufficialmente dal primo luglio) e sotto quest’ottica oggi arriva un nuovo largo successo per la nostra squadra nell’amichevole contro Bonola.

Ecco la cronaca dei gol fornita come sempre dal precisissimo dirigente Arcoleo:

All' 8' goal di Redondi con un forte tiro da centro area, su assist di Pollio dopo un'azione corale sulla sinistra.

Al 15' arriva il pareggio del Bonola su disattenzione della difesa, ma è Lisi, un minuto dopo, con un tiro da entro l'area, a riportare in vantaggio l'Assago si assist di Montana, entrato in aria avversaria dribblando due giocatori avversari.

Al 20' rigore per l'Assago su evidente fallo di mano in area di un giocatore del Bonola, trasformato da Pollio con un forte tiro a mezza altezza alla sinistra del portiere.

Dopo 4 minuti, arriva il quarto goal con Montana, che dal vertice dell'area incrocia, dopo una traversa colpita da Greco.

Al 26' gran goal di Castiglia entrato in area, con un tiro incrociato da sinistra su assist di Ferro.

Il primo tempo si chiude 5 a 1 per l'Assago.




Il secondo tempo si apre con un'altra bella azione dell'Assago, che si perfeziona, dopo appena dopo 50", con un altro goal di Castiglia che incrocia dalla sinistra su assist perfetto di Ferro.

Al 6' goal di Belgacem, direttamente su punizione, che sorprende il portiere avversario che non riesce a trattenere il pallone.

Al 19' è ancora Pollio su assist di Barba, con tiro incrociato dopo un dribbling secco su un avversario.

Al 22' é ancora Castiglia a fare goal su azione personale che conclude con l'ennesimo tiro incrociato, che si fa perdonare un goal mancato un attimo prima davanti la porta sguarnita.

Al 26' il Bonola segna con un tiro da dentro l'area. La partita finisce con un'altra occasione dell'Assago finita per un niente alla destra della porta avversaria. Risultato finale Assago-Bonola 8 a 2.

Nel complesso una buona prestazione dei ragazzi dell'Assago di fronte ad un avversario sotto tono. Certo ci sarà ancora da lavorare e perfezionarsi nella tecnica individuale perché in campionato gli avversari mostreranno un'altra levatura, ma quello che si è visto nelle amichevoli pre-campionato è sicuramente un ottimo punto di partenza.

GoAssaGo!

Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie