UA-107692586-1
13 Luglio 2020

3 squilli della Juniores nella prima di ritorno

Parte con una bella vittoria ed una grande prova il girone di ritorno della squadra guidata da mister Sabatino; espugnato il campo del Basso Pavese con un secondo tempo pressochè perfetto nonostante sia stato giocato in 10 per oltre trenta minuti in seguito all'espulsione fin troppo severa di Angiolini per proteste.

IL PRIMO TEMPO
I gialloblu si portano in vantaggio dopo 10 minuti con Lorino che sceglie i tempi giusti per lo stacco di testa sul corner calciato da Petrone; in precedenza era stato il Basso Pavese a rendersi pericoloso sfruttando un buco difensivo con Papeo che però si trova davanti un prontissimo Vicentelli.
Immediata la possibilità di raddoppio dei nostri ragazzi, ma il destro di Matta dentro l'area piccola viene neutralizzato da Busca.
I portieri sono molto impegnati nel primo tempo e anche Vicentelli deve rispondere con una bella parata sul destro secco di Zeni al 17', ma l'occasione più nitida è quella che pochi minuti dopo capita sui piedi di Beretta liberissimo a centro area, palla perfetta servita da Angiolini malamente mandata in out dal nostro esterno.
Il gioco dei nostri ospiti è sostanzialmente il lancio verso Dia, l'attaccante più pericoloso dei suoi, ed è in una di queste occasioni che arriva il pari dei padroni di casa al 42', non senza colpe dei nostri che lo lasciano libero di mirare la porta, il tiro dai 35 metri è poi obiettivamente un grandissimo gol.

IL SECONDO TEMPO
Che la nostra squadra voglia portare a casa il risultato lo si intuisce dalle prime battute del secondo tempo in cui costringiamo la squadra pavese nella sua metà campo, l'occasione migliore il sinistro di Angiolini da buona posizione finito alto ed è proprio Angiolini sfortunato protagonista al 59' di un eccesso di severità del direttore di gara, una protesta urlata ma pacatissima pagata con un rosso diretto.
In tribuna si sta ancora discutendo di questa decisione quando l'Assago stabilisce che oggi non sarà giornata di rimpianti ed al 63' ci riportiamo in vantaggio con Grimaldi, classe 2002 che si precipita sul lancio da punizione di Lorino e in area colpisce con freddezza infilando il portiere avversario; altri due minuti e la nostra Juniores può festeggiare ancora con Matta lanciato area, il nostro attaccante brucia tutti sul tempo e realizza il gol del 3-1.
Possibilità di incrementare con Zito, e sarebbe stato un grandissimo gol il suo destro dai 20 metri, invece diventa una grandissima parata di Busca che toglie la palla destinata a entrare sotto la traversa.
Ultimi 20 minuti di gestione tranquilla, e chiusa con gli ospiti in 9 per l'espulsione prima di Dia all'86' per doppia ammonizione e poi del portiere Busca all'89' per aver toccato il pallone di mano fuori area.

BASSO PAVESE - ASSAGO: 1-3
Marcatori: 10' Lorino(A) 42' Dia(B) 18'st Grimaldi(A) 20'st Matta(A)

BASSO PAVESE: Busca, Zeni, Carelli(11'st Bergantin) Strina, Rando(19'st Grignani), Valsecchi(45'st Signorini), Nocerino(30'st Rossetti), Mangiarotti, Dia, Pavani, Papeo(21'st Mainardi)
A disp: Signorini
All. Lodola

ASSAGO: Vicentelli, Massetti, Tatarella(29'st Chamey), Grimaldi(45'st Cartoni), Corbetta, Lorino, Angiolini, Beretta, Matta(31'st Lacentra), Petrone(18'st Stocco), Zito
A disp.: Mancosu, Barra, Shah, Carlesi
All. Sabatino

Arbitro: Altin Alushi di Lodi

Note: giornata soleggiata, terreno in accettabili condizioni, spettatori 40 circa
Espulsi Angiolini al 59' x proteste, Dia all'86' per doppia ammonizione, Busca all'89' per tocco di mano fuori area




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account