UA-107692586-1
15 Ottobre 2019
[]

Bomber riTROVATO : doppietta e 3 punti col Bressana

E' cosa risaputa che l'Assago ha bisogno dei gol di Alessio Trovato e oggi arriva una doppietta che allontana lo spauracchio Bressana e ci riporta alla vittoria dopo lo stop di Varzi.
La formazione è rimaneggiata, le assenza importanti e tutte a centrocampo di Borgese, Bortolotti e Putignano portano mister Gallanti a scegliere un centrocampo con Logoluso, Galletti e Convertino a fare la spola tra la mediana e il supporto al reparto offensivo formato oggi da Franchi a sinistra, Tosoni a destra e Trovato in avanti.

IL PRIMO TEMPO
L'inizio delle squadre è in sordina, i tentativi arrivano perlopiù dalla distanza: noi ci proviamo senza fortuna con Franchi, il Bressana risponde con Torti che trova però la deviazione di Mangiarotti a rendere semplice la parata di Catena.
Dopo un tentativo di Villa da posizione piuttosto complicata sul primo palo, chiuso comunque bene da Catena, arriva il vantaggio gialloblu al 30': l'idea è di Convertino che serve sul taglio Trovato, Giorgi liscia il pallone e il bomber davanti a questo invito non può che ringraziare.
Nel primo tempo due disattenzioni potrebbero costarci caro: la prima al 34' quando Pellegrini viene lasciato libero di colpire di testa, la palla prenderà la parte bassa del palo per poi tornare in gioco, ma ancora più pericolosi i pavesi lo sono al 42' quando un rilancio errato della nostra retroguardia serve involontariamente Pellegrini che con Catena ormai fuori gioco conclude malamente a lato.
Prima di andare negli spogliatoi però vogliamo rimettere le cose in chiaro e ci rendiamo pericolosi in due occasioni entrambe con Tosoni, di testa la prima e con un sinistro teso dal limite la seconda, parato dal portiere ospite; e ancora proprio allo scadere è Fiammenghi ad andare di testa vicino al raddoppio.

LA RIPRESA
Buono l'inizio del secondo tempo con Trovato a provarci dal limite, ma è al 58' che sfioriamo davvero il secondo gol al termine della migliore azione di gioco vista quest'oggi, un'azione nata dallo spunto di Mancosu sulla sinistra che appoggia a Trovato, immediato lo scarico al limite per l'arrembante Convertino e da applausi la parata di Cozzi che salva il Bressana.
Applausi anche per Franchi che fa tutto benissimo portando palla dalla trequarti per arrivare al limite e calciare, la conclusione però non è delle migliori.
Il raddoppio arriva al 60': ancora Mancosu oggi inarrestabile a sinistra (come Bandini a destra), cross sul primo palo dove Trovato anticipa il difensore con un tocco tra l'esterno e il tacco, un bel gol che ci da respiro per i successivi 30 minuti.
Gli ingressi di Frasca e Arbasini per il Bressana però danno nuove idee agli orange e tocca soffrire soprattutto negli ultimi dieci minuti, dopo che all'82' direttamente da fallo laterale Arbasini serve Frasca che insacca in mezzo alla nostra difesa dormiente.
Poco prima c'era però stata una bella conclusione di Galletti, oggi gran partita per il nostro under, che ha costretto Cozzi alla parata in due tempi.
Ma un grande portiere ce l'abbiamo anche noi e a quattro dalla fine Catena salva il risultato con una grande parata ancora su Frasca.
Si chiude sul 2-1 e con la quarta vittoria su cinque partite.

ASSAGO - BRESSANA: 2-1
Marcatori: 30' e 60' Trovato(A) 82' Frasca(B)

ASSAGO: Catena, Bandini, Mancosu, Mangiarotti, Fiammenghi, Logoluso, Franchi(41'st Trimboli), Galletti, Trovato, Convertino, Tosoni(32'st Sbertoli)
A disp.: Guasco, Binda, Anteri, Dossena, Sinisi, Maragno, Deiana
All. Gallanti

BRESSANA: Cozzi, Migliavacca(29'st Beltramo), Guasconi, Torti(32'st Arbasini), Giorgi, Galu, Rolfini(38'st Papa), Baroncelli, Pellegrini, Villa, Cellari(12'st Frasca)

Arbitro: Ostapciuc di Brescia

Note
Possesso Palla: 55% Assago 45% Bressana
Tiri in porta: 7 a 6 Assago
Tiri totali: 18 a 10 Assago
Calci d'angolo: 9 a 4 Assago




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it