UA-107692586-1
25 Ottobre 2020

Juniores: doppio Grimaldi e Bortolotti stendono il Club Milano

Necessari ed importanti, questi 3 punti la nostra Juniores li ha cercati dall'inizio alla fine proponendo un gioco offensivo che sovente partiva dalle avanzate di Lanati e Lorino sempre bravi ad alzare la squadra, il Club Milano molto più attendista quando arrivava al tiro si è però trovato di fronte un Di Terlizzi insuperabile.
Primo tempo sostanzialmente equilibrato, pallino del gioco in mano ai nostri giocatori e Barona più coperta a preferire rapidi ribaltamenti per sfruttare la velocità di Pellegrino.
L’avvio di gara fa comunque preferire i gialloblu che al tiro ci arrivano però solo dalla distanza, prima con Schiavoni e poi con Tosoni ma senza grandi fortune.
La prima conclusione pericolosa è invece per la Barona al 19’ su palla inattiva, Previ aggira la barriera su punizione ma Di Terlizzi respinge; lo stesso Previ sempre su punizione prova al 27’ la soluzione rasoterra ma anche stavolta Di Terlizzi va sicuro.
L’Assago cresce nel finale e schiaccia la Barona nella sua metà campo: al 44’ la punizione di seconda di Schiavoni pesca Lanati in area, colpo di testa e ci vuole una grande parata del portiere biancorosso per togliere la palla da sotto la traversa; un minuto dopo Grimaldi ha una buona palla in area ma calcia alto,
Nel recupero doppia emozione, prima con la prodigiosa parata di Di Terlizzi sul diagonale di Rubbi e poi con la ripartenza dei gialloblu con Lusci a involarsi sulla sinistra, la palla arriva a centro area a Grimaldi che di piatto destro insacca con la complicità della deviazione di un difensore.


LA RIPRESA
Così come ha chiuso il primo tempo, Grimaldi apre il secondo: passano soltanto due minuti e un con rasoterra a fil di palo dai 25 metri arriva il raddoppio dei gialloblu e quando poco più tardi il Club Milano resta in 10 per l'espulsione di Pomer la gara può prendere la discesa.
La reazione dei padroni di casa è solo agonistica, è invece ancora l'Assago a rendersi pericoloso: al 62' con Tosoni che in area calcia bene col destro ma centrale, ed un minuto più tardi con il rasoterra di Deiana (subentrato a inizio ripresa per sostituire l'infortunato Zito) bloccato a terra dal portiere Verzicco.
Ancora Tosoni al 68' porta palla lungo la linea dell'area di rigore, si libera al tiro ma anche stavolta Verzicco para.
Arriva meritato il terzo gol gialloblu a 5 dalla fine quando Schiavoni manda Bortolotti sulla corsa, il nostro 10 infila il portiere biancorosso con un bel diagonale; nel finale un'altra grande risposta di Di Terlizzi sulla conclusione di Izzo e proprio negli ultimi secondi la rete della bandiera del Club Milano con Bonfanti che in mischia si vede carambolare la palla sul piede e in pratica involontariamente manda in rete.


BARONA - ASSAGO:
1-3
Marcatori: 47’ Grimaldi(A) 2’st Grimaldi(A) 40’st Bortolotti(A)
49'st Bonfanti(C)

BARONA: Verzicco, Galimberti, Bonfanti, Stroppa(23’st Casaburi), Dicuonzo, Pomer, Mugheddu, Previ(11’st Marotta), D’Apolito(6’st Torchiani), Pellegrino(6’st Izzo), Rubbi(11’st Cifarelli)
A disp.: Caserini, Terzi

ASSAGO: Di Terlizzi, Massetti, Chamey, Grimaldi(28’st Dossena), Lanati(26’st Barra), Lorino, Lusci(40’st Cartoni), Schiavoni, Tosoni(35’st Suardi), Bortolotti, Zito(1’st Deiana)
A disp.: Martini, Gemelli, Cartoni
All. Sabatino


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it