UA-107692586-1
23 Ottobre 2020

Juniores k.o. a Segrate

Tutta un'altra partita rispetto a quella giocata sempre a Segrate per la Coppa Lombardia: oggi un primo tempo disastroso ci vede andare sotto di 3 reti,
e i propositi di riaprire la gara nel secondo spariscono dopo la concessione di un rigore senza logica per i padroni di casa che con la realizzazione chiudono con il definitivo 4-0.

Formazione senza prime punte di riferimento con Deiana e Cortinovis in avanti, in difesa Lombardi in campo dal primo minuto in sostituzione di Lanati alle prese questa settimana con la febbre: passano soltanto 8 minuti e il Segrate trova il vantaggio grazie ad un errato controllo dell'attaccante Ghiani, talmente errato che mette fuorigioco Lorino in copertura, la palla resta quindi davanti a Ghiani che può realizzare facilmente.
I gialloblu combinano poco anche in avanti, ci prova Anteri con un sinistro dal limite che si spegne sul fondo mentre al 27' il Segrate raddoppia ancora con Ghiani.
L'occasione per tornare in partita ce la procuriamo al 35' con una punizione di Anteri che ci dà l'illusione del gol ma la palla finirà sull'esterno della rete; passano 2 minuti e l'ennesimo lancio lungo del Segrate pesca Bozzoli in posizione di evidente fuorigioco ma l'arbitro lontano dall'azione lascia giocare e arriva la terza rete.
Finale di tempo con segnali di risveglio: Dossena sfiora il palo con un destro dal limite, ma ancora più importante l'occasione che ha Zito quando al 45' viene favorito da una deviazione e può calciare da buona posizione ma il portiere del Segrate intercetta e salva.

Nella ripresa dopo il rigore del 4-0 ci mettiamo l'orgoglio per andare alla ricerca di una degna reazione: al 63' Zito impegna il portiere dei padroni di casa, e pochi minuti più tardi è Alario che va vicinissimo al gol ma anche in questo caso c'è la risposta del portiere che manda in corner.
Poco altro nel finale di gara, dimentichiamo questa giornata e testa alla partita di martedi sempre contro Segrate per il ritorno della sfida di Coppa Lombardia.

CITTA' DI SEGRATE - ASSAGO: 4-0
Marcatori: 8' e 27' Ghiani(S) 37' e 52' Bozzoli(S)

CITTA' DI SEGRATE: Arcando, Makreev, Ogliari(38'st Mattei), Kotidis(19'st De Gradi), Tecchio, Ranzini, De Piccoli, Pannuto, Bozzoli(36'st Bisaccia), Santi(10'st Campochiaro), Ghiani
A disp.: Scarpa. Barusso, Esposto, Franceschetti

ASSAGO: Di Terlizzi, Chamey, Massetti(28'st Lusci), Grimaldi, Lombardi(26'st Lanati), Lorino, Anteri(34'st Cartoni), Dossena, Deiana, Cortinovis(1'st Alario), Zito(39'st Favaro)
A disp.: Mancosu, Sferlazza, Barra, Suardi
All. Sabatino

Note:
Possesso palla: 53% Assago 47% Segrate
Tiri in porta 5-5
Tiri totali 8-8
Corner 3-2 Assago





Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it