UA-107692586-1
25 Ottobre 2020

Luigi Sabatino: “Non rimprovero nulla ai miei ragazzi”

Contro lo spauracchio Schuster, la nostra Juniores ha saputo tenere testa e anzi al 90’ meritava sorte migliore. Passati in vantaggio però non siamo riusciti a tenerla, il percorso lo chiediamo a mister Sabatino
“Non siamo riusciti a sfruttare il vantaggio perché abbiamo subito mentalmente decisioni aribitrali quantomeno discutibili, questa però è una nostra colpa, siamo stati ingenui a farci condizionare da questo: per 5 minuti abbiamo pensato solo all’arbitro e abbiamo subito 2 gol”.

Qualche dubbio sulla giornata non ottimale del direttore di gara lo si è sentito anche in tribuna
“L’arbitro non lo voglio giudicare ma mi viene difficile anche far finta di niente, l’espulsione di Anteri non era fallo da espulsione, tante ammonizioni date senza criterio: dispiace perché il calcio è fatto di episodi ed in questo caso gli episodi sono nati tutti per decisioni altrui”.

Non tutto da scartare in questa sconfitta, tutt’altro
“Il positivo è che questa squadra non ha mai mollato, anche in 10 l’abbiamo giocata e a momenti facevamo anche il gol del 3 pari, ai ragazzi non rimprovero nulla se non quei pochi minuti che abbiamo mollato la partita per pensare all’arbitro”.


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it