UA-107692586-1
10 Luglio 2020

Nel pantano la spunta il Bareggio

La partita è iniziata con un terreno sicuramente pesante ma altrettanto sicuramente in condizioni accettabili per giocare, l´acquazzone poi arrivato nel secondo tempo ha reso il campo 1 del nostro centro sportivo un terreno che andava oltre il limite della praticabilità: ne è scaturita quindi una partita che definirla tale diventa complicato, e seppure a passare in vantaggio è stata la nostra squadra, il Bareggio trova due jolly ed espugna Assago.

Le scelte di mister Abbate sono condizionate dalla necessità di sostituire Cifarelli febbricitante, viene quindi spostato Fiorani sulla fascia di centrocampo con Marotto più arretrato: il primo tempo è assolutamente privo di conclusioni degne di nota se non il colpo di testa di Sow sul cross dalla destra di Spinelli.

Ci mostriamo insolitamente cinici invece ad inizio ripresa quando Fiorani calibra una palla in profondità raccolta da Masoero che trafigge Bunt in uscita; il terreno a questo punto della gara tiene ancora e fa presupporre di poter tenere a bada il Bareggio che fin qui si era visto solo con un paio di conclusioni dalla distanza ampiamente lontane dai pali protetti da Burchielli.

Arriva però l´acqua a rendere la gara imprevedibile, ogni episodio può rendere un´azione da innocua a pericolosa: il vantaggio svanisce al 63´ quando un cross dalla destra trova Buttarelli pronto sul secondo palo per il tocco vincente.
Rispondiamo al 70´ con una conclusione dai 20 metri di Sandor che vuole sorprendere Bunt, la palla sorvola di pochissimo la traversa.
Siamo già nella fase in cui sul campo è ormai un acquitrino quando Singirello entra in area di rigore e complice il timore che al primo contatto si possa rischiare un calcio di rigore l´attaccante ospite arriva fin sotto Burchielli e con un rimpallo la palla finisce a Bollini che da due passi non può sbagliare e trova così il gol vittoria a 13 dalla fine.

Opportunità per rendersi pericolosi non ne arrivano più e annotiamo il quinto ko nelle ultime sei giornate.
Domenica prossima trasferta sul campo del Casteggio ultimo in classifica.

ASSAGO - BAREGGIO: 1-2
Marcatori: 2´st Masoero(A) 18´st Buttarelli(B) 32´st Bollini(B)

ASSAGO: Burchielli, Fiorani(35´st Sicolo), Pastori(36´st Mancosu), Spinelli, Imbimbo, Lella, Marotto, Sandor, Sow, Marino, Masoero
A disp.: Abbate, Finazzi, Olivati, Ravasi, Corbetta
All. Abbate

BAREGGIO: Bunt, Opizzi, Amante, Molluso, Broggi, Buttarelli, Moretti, Bollini, Singirello, Panin, Fulciniti
A disp: Carpino, Tocchi, Cetrangolo, Gerevini, Beretta, Villani
All. Baroni

Arbitro: Marcassoli di Bergamo

Note: giornata piovosa, terreno impraticabile, spettatori 30
Ammoniti: Bollini, Singirello
Corner: 7-2 per Bareggio




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account