UA-107692586-1
26 Settembre 2020

Presentata la Juniores


Ieri sera è stata la volta della presentazione della Juniores per la stagione 2018/19, una stagione di ripartenza per la nostra seconda squadra dopo l´amaro epilogo nei playout dello scorso campionato.

Ma il primo a guardare avanti è il direttore sportivo Fabio Marelli che non si nasconde e ai ragazzi presenti svela gli obiettivi
"Sono due gli obiettivi ed entrambi della stessa importanza: vincere il campionato e riprenderci la fascia A persa dopo 10 campionati, e poi garantire la crescita e l´approdo in prima squadra di almeno 3 o 4 ragazzi del 2001"

In quest´ottica è prevista una maggiore sinergia rispetto al passato tra la Prima Squadra e la Juniores, un lavoro in equipe che proprio per questo motivo si svilupperà anche attraverso costanti amichevoli tra le due formazioni.

Quello che viene chiesto ai ragazzi e sintetizzato dalle parole sia del nostro D.S. che dal vice mister Alessandro Evangelista è "massimo impegno e sapersi organizzare, queste sono le qualità primarie per formare un gruppo, chiediamo la massima serietà tra di voi prima di tutto e poi con tutto lo staff che vi sta attorno". Staff presentato con orgoglio da Marelli come il top, persone sempre disponibili e pronte a non far mancare nulla ai ragazzi."

Per il mister Luciano la strada da tracciare parte da subito
"E´ importantissima la fase della preparazione estiva, è naturale che chi sarà presente sin dal primo giorno partirà avvantaggiato da chi magari arriva dopo e dovrà lavorare il doppio per mettersi alla pari. La preparazione è fondamentale anche per la prima amalgama del gruppo".

E con il campionato che inizia presto, l´8 settembre la prima giornata, farsi trovare pronti è importante.


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it