UA-107692586-1
23 Settembre 2020

Sconfitta di misura in Coppa

Come l'anno precedente la prima gara ufficiale non dice bene ai gialloblu, l'esordio in Coppa ci fa uscire con una sconfitta che significa tornare in campo domenica prossima contro la formazione di Cormano del C.O.B. 91.
La prima formazione scelta da mister Gallanti presentava l'assenza forzata di Convertino, in panchina ma tenuto precauzionalmente fuori: un 4-2-3-1 con Catena tra i pali, Bandini e Mancosu esterni bassi ad affiancare Trimboli e Mangiarotti centrali, sulla mediana Putignano e il giovanissimo Schiavoni, le mezzale Franchi e Sbertoli ad alternarsi sulle fasce con Bortolotti al centro, in avanti bomber Trovato.

IL PRIMO TEMPO
Veemente l'inizio gara dei gialloblu che hanno una grande occasione per portarsi in vantaggio dopo un solo minuto di gioco sulla grande giocata di Franchi che dalla destra mette un traversone sul primo palo con Trovato che ostacolato non impatta al meglio.
Pochi minuti più tardi un vispo Bortolotti prova la conclusione dal limite, il portiere varesino si distende e blocca.
Buonissimi i primi 35/40 minuti della nostra squadra che non concede nulla agli avversari, pericolosi solo sul finale di primo tempo per una palla scorsa rinviata da Catena sui piedi di un avversario che calcia subito ma Mangiarotti ben piazzato intercetta quando ormai la porta è sguarnita.
Catena poi si fa notare per una bella respinta sul tiro dal limite di Silva Fernandez.

IL SECONDO TEMPO
La prima frazione di gioco ci ha mostrato i valori delle due squadre, più organizzato l'Assago, più legato agli elementi di esperienza della squadra con i giovani mancando di personalità che andavano a cercare spesso le giocate dei vari Silva Fernandez, Calizzi e Moro.
Ed è proprio dai "vecchi" che arriva il gol vittoria al 53' sfruttando un calcio piazzato: punizione di Silva Fernandez, Moro raccoglie in area e sfruttando un paio di fortunosi contrasti a favore realizza sul palo alla destra di Catena.
Il gol, il caldo, la preparazione che si fa sentire, portano ad un secondo tempo più confuso e la gara torna ad animarsi solo negli ultimi 15 minuti: preciso il cross di Bandini dalla destra, Trovato va in mezza rovesciata ma spedisce alto e subito dopo con un' altra occasione di destro bloccata da Rossi; per i padroni di casa risponde il nuovo entrato Ovalle che ha un buono spunto col mancino ma anche in questo caso la palla termina alta.
I gialloblu spingono fino alla fine ma il muro dell'Olimpia regge e per i padroni di casa aumentano le speranze di passare il turno.


OLIMPIA PONTE TRESA - ASSAGO:
1-0
Marcatori:
8'st Moro(O)

OLIMPIA PONTE TRESA: Rossi, Calizzi, Silva Fernandez, Manera, Pradelli, Martinoia, Sassi, Chiurato(5'st Piazza), La Iacona, Moro(29'st Ovalle), Cavallaro
A disp.: Rinaldi, Keller, Marcozzi, Visconti
All. Rinaldi

ASSAGO: Catena, Mancosu(14'st Sinisi), Bandini, Mangiarotti, Trimboli, Putignano, Franchi(5'st Fiammenghi), Schiavoni(43'st Formignani), Trovato, Bortolotti, Sbertoli(36’ Borgese)
A disp.: Guasco, Binda, Sciavilla, Convertino, Lusci
All. Gallanti

Arbitro: Vismara di Lecco

Note: Giornata soleggiata, terreno in discrete condizioni, spettatori 50 circa
Ammoniti: Martinoia, Piazza(O) Borgese, Fiammenghi, Bortolotti, Franchi, Putignano



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it