06 Febbraio 2023

Anema e core juniores: pazzesca rimonta da 0-2 a 3-2 nei minuti finali

Quando ci si chiede ancora perchè il calcio è lo sport preferito degli italiani, raccontategli di quell'Assago - Casalpusterlengo categoria juniores: calcio d'avvio per gli ospiti, una palla lunga, un tocco di testa dei nostri che diventa assist per Mazzocchi a quel punto davanti a Pierro e dopo 10 secondi squadra lodigiana in vantaggio. Al quinto minuto punizione di Daccomi dai 25 metri, un gioiello che si insacca all'angolino: un avvio disastroso dei nostri con gli ospiti avanti 2-0 dopo 5 minuti.

La reazione della nostra squadra inizialmente timida, poi dal 20' cresciamo ma il meglio che ne ricaviamo è un colpo di testa di Castagna a palombella che impegna il portiere nello smanacciare per deviare in angolo e una botta col mancino di El Fadile che trova la parata in tuffo del portiere che manda la palla sul palo.
Prima di andare negli spogliatoi c'è il tempo anche per una punizione dalla sinistra di Quindici, traversone perfetto per Belli che però non impatta al meglio e serve una palla comoda al portiere lodigiano.

La scossa arriva prima nell'intervallo che compatta la squadra, poi una nuova sistemazione in campo passando alla difesa a 3 con il classe 2006 Cuni affiancato a Belli e Ferri, e l'inserimento di Mari che si rivelerà decisivo.
All'11' Castagna conclude di prima intenzione, ne esce fuori un piattone che si alza ed è necessario un altro intervento del portiere per togliere la palla sotto la traversa. Poco più tardi Mari prova il sinistro dai 20 metri e sfiora il gol, poi al 24' ancora Mari calcia una punizione dalla sinistra, è nuovamente Belli a ricevere e questa volta la schiaccia di testa con portiere battuto ma la palla termina di poco a lato.
Il Casalpusterlengo dopo il doppio vantaggio non ha più creato occasioni da gol, ma a questo punto della gara con la squadra avanti tutta sbandiamo un paio di minuti ma Pierro neutralizza prima su Soliman e poi su Savi dandoci quella carica per l'assalto finale.
Il nemico peggiore è l'orologio perchè al minuto 87' siamo ancora sotto di due gol poi un lampo sulla destra con Mari a servire in profondità Scotti che realizza con un diagonale: per il classe 2006 che sta muovendo i primi passi con la juniores è la seconda rete in 70 minuti giocati, non male.
Gli ospiti riprendono il gioco e questa volta siamo noi a realizzare nell'immediato grazie ad una palla recuperata sulla sinistra con Gencarelli e Tomasi, e subito servita a Castagna che con freddezza anticipa il portiere in uscita per il pareggio.
CI CREDIAMO SULLA TRIBUNA E CI CREDONO I RAGAZZI IN CAMPO: minuto 93, palla tesa in verticale che Mari dal limite dell'area prima addomestica, poi con una magia si gira lasciando sul posto il suo marcatore e con il fiuto di un cane da tartufo sente il profumo del gol vittoria e lo trova nell'angolino basso alla destra del portiere.
Ecco cosa va raccontato per spiegare cos'è il calcio, e per un finale da thriller aggiungiamoci gli assurdi 13 infiniti minuti di recupero che però non cambieranno più nulla.

ASSAGO - CASALPUSTERLENGO: 3-2
Marcatori: 1' Mazzocchi(C) 5' Daccomi(C) 88' Scotti(A) 89' Castagna(A) 93' Mari(A)

ASSAGO: Pierro, Greco(8'st Cuni), Quindici(13'st Gencarelli), Magri, Belli, Ferri(22'st Bussi), Esposito(26'st Scotti), Tomasi, Castagna, El Fadile(8'st Mari), Mione.
A disp.: Odierna, Portochese, Mannori, Terrini
All. Convertino

CASALPUSTERLENGO: Grazioli, Tima, Dosio, Palosti, Bruschi, Pagani, Daccomi(30'st Clerici), Paraschiv, Faelli(22'st Savi), Arima(45'st Ridere), Mazzocchi(19'st Soliman).
A disp.: Mehmetaj, Kurici, Dragoni, Milanesi, Raggi.
All. Coluccino

Note: Espulsi il dirigente Minniti (C) e Dragoni(C) entrambi per proteste dalla panchina
Ammoniti: Greco, Quindici, Mari, Mione e mister Convertino(A) Arima, Grazioli, Tima, Palosti, Bruschi, Paraschiv(C)

Tiri in porta 9-4 Assago
Tiri totali 15-4 Assago
Corner 9-2 Assago



Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie