25 Maggio 2024

L’U17 ferma anche la Masseroni

Un altro pareggio dopo quelli ottenuti con Accademia Inter e Rhodense, un punto che muove la classifica e che ci porta ad un punto dal terzultimo posto occupato dall’Ardor Lazzate (ma a noi manca il recupero della gara con Accademia Pavese).

Contro la Masseroni una nuova dimostrazione di caparbietà dei nostri ragazzi che vanno avanti dopo meno di 3 minuti, trasformando con Belgacem (e un rimpallo fortunato) la punizione dalla trequarti calciata da De Donà e che loro malgrado si trovano all’intervallo sotto di una rete perché al 19’ Belgacem è questa volta sfortunato nel tentativo di rinvio che invece diventa un pallonetto che beffa il nostro portiere Martinelli, e perché al 30’ subiscono l’1-2 non senza colpe difensive.

In realtà l’opportunità del pari ce la procuriamo già nel primo tempo con Ahmed e il suo destro dal limite ma il portiere ospite compie un grande intervento alzando la palla sopra la traversa.

Non si molla mai: è questo l’insegnamento che si porteranno con sé i nostri ragazzi che all’85’ ottengono il meritato pari grazie al colpo di testa di Zuppichini che sfrutta a dovere il gran lavoro sulla fascia di Rango (classe 2008).


Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie