06 Febbraio 2023

Monologo Juniores: 5-0 al Sancolombano

A Sancolombano al Lambro, nota terra di vini al confine tra il milanese e il lodigiano, la nostra Juniores ubriaca gli avversari con 5 gol e una infinità di opportunità e solo il portiere Mattiola evita che il risultato termini in doppia cifra.
Una gara che si conclude con 30 tiri a 1 nel campionato Juniores Regionale A è qualcosa che si vede di rado, prendiamo atto della differenza tecnica mostrata oggi dai nostri ragazzi e soprattutto prendiamo questi 3 punti che ci risollevano in classifica e nel morale.
Rispetto alla gara persa contro lo Schuster, Greco torna a presidiare la fascia destra al posto di Bussi (e Quindici a sinistra) con Ferri a far coppia con Belli al centro della difesa, centrocampo confermato con Magri e Tomasi, cosi come confermati Castagna al centro dell'attacco e Mione ed El Fadile a supporto, torna anche Cordova dal primo minuto con Gencarelli inizialmente in panchina.

I primi 20 minuti sono un assalto continuo alla porta avversaria e facciamo a gara a chi fallisce più occasioni a pochi metri dalla porta: il primo è Cordova col mancino a concludere addosso al portiere, poi Mione pescato perfettamente in area si fa chiudere lo specchio dal portiere in uscita, poi di nuovo Cordova al 17' con una doppia opportunità e qui il portiere compie veri miracoli.
Il Sancolombano oltretutto resta in 10 per l'espulsione di Notario al 15' e la partita già in discesa ci vede passare in vantaggio al 23' con Castagna che sulla punizione dalla sinistra di El Fadile prova prima di testa e sulla corta respinta di Mattiola ribadisce in rete da due passi.
La reazione degli azulgrana è inesistente: avanti a tutta con altre occasioni per Castagna, El Fadile e Mione, ci prova anche Tomasi al 39' ma ancora una volta Mattiola salva il Bano, ed è nuovamente decisivo allo scadere del primo tempo quando Greco viene pescato benissimo sul secondo palo per una conclusione forte e precisa che viene anch'essa neutralizzata.

Nella ripresa dopo pochi minuti entrano Mari e Gencarelli, ma la recita del copione non cambia ed al minuto 63 troviamo il gol che ci dà quell'ultima spinta in sicurezza: Mione dal limite allunga per Castagna che con un destro sul primo palo festeggia la sua doppietta personale.
Mione dopo l'assist trova anche il gol sul corner calciato da Mari al 71', la difesa respinge fuori dove il nostro 7 raccoglie e calcia in rete nell'angolino basso.

Spazio anche ai classe 2006 venuti al seguito: entrano Mannori, Cuni e Scotti e proprio quest'ultimo bagna il debutto con il gol del 4-0 nato nuovamente da calcio d'angolo, la palla resta in area dove il bomber dell'under 17 è in agguato e la mette nell'angolino basso alla sinistra del portiere.
A 5 dalla fine spazio per il gol meritato di Cordova, gol da condividere a metà con Gencarelli che dal fondo mette in mezzo una palla che Andrès deve solo appoggiare in rete.

SANCOLOMBANO - ASSAGO: 0-5
Marcatori: 23' e 63' Castagna(A) 71' Mione(A) 78' Scotti(A) 85' Cordova(A)

SANCOLOMBANO: Mattiola(26'st Terno), Arensi, Bolotti, Sposato, Bruschi(41'st Pallavera), Stendardo, Aitennecer(17'st Marozzi), Notario, Lombardi, Truffelli(39'st Ugolini), Andronio(36'st Leonardi)
A disp.: Bazzacchi.
All. Agratti

ASSAGO: Siani, Greco(30'st Mannori), Quindici, Magri(13'st Gencarelli), Belli(34'st Cuni), Ferri, Mione, Tomasi, Castagna(26'st Scotti), El Fadile(17'st Mari), Cordova.
A disp.: Andreoni, Ronzoni, Lovisolo
All. Botturi

Arbitro: Leali di Cremona

Note: espulso Notario(S) al 15' per parola irriguardosa nei confronti dell'arbitro
Ammoniti Bruschi, Truffelli(S) Belli(A)

Tiri in porta 21-1 Assago
Tiri totali 30-1 Assago
Corner 11-1 Assago



Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie