20 Agosto 2022

Prova di forza under 16: poker al Rozzano

La seconda giornata di campionato, o meglio la prima in attesa di recuperare il turno di settimana scorsa, vedeva di fronte due tra le squadre candidate a primeggiare nel girone E under 16: a spuntarla è la squadra gialloblu di Franco La Rocca che chiude con un perentorio 4-1 sui rivali.
I binari giusti li percorriamo già dopo 8 minuti di gioco quando il portiere interviene per anticipare Scotti ma perde malamente il pallone e lo stesso Scotti è veloce ad approfittarne realizzando così a porta sguarnita.
Il portiere ospite si rifà intorno al 20' quando Morittu crossa dalla destra per il colpo di testa di Miotto, la parata strappa la palla destinata a entrare sotto la traversa.
Al 27' però i nostri ragazzi raddoppiano con Sandberg che di testa anticipa il difensore e il portiere in uscita.
Il gran primo tempo della nostra under 16 si concretizza al 36' con un'azione nata da Bomparola, apertura a destra per Morittu e cross preciso per l'impatto di Miotto che questa volta non trova il portiere a negargli il gol.

Nel secondo tempo il largo vantaggio ci permette di gestire ma c'è spazio anche per un intervento importante di Andreoni sulla punizione calciata dai 20 metri dal Rozzano, mentre noi rispondiamo con un corner calciato dalla sinistra e la seguente traversa colpita da Maineri.
Al 29' il gol della bandiera del Rozzano su punizione ma le distanze le ristabilisce il sinistro di Scotti servito sul taglio dall'assist di Sandberg.
Sul finire di gara opportunità per Leardini di firmare il pokerissimo ma la palla termina di poco a lato.

Assago - Rozzano: 4-1



Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie