25 Maggio 2024

Vittoria di rigore, la firma è di Iacuaniello

Venivamo dall'impegno infrasettimanale di coppa, e può essere questa la causa di una minore brillantezza anche se poi veniamo smentiti perchè negli ultimi 20 minuti di gioco, una volta passati in vantaggio, gli spazi si sono aperti e le gambe giravano bene nel cercare il gol della tranquillità. Resta una partita complicata che portiamo a casa grazie ad un tiro dal dischetto, di cui si è preso la responsabilità bomber Iacuaniello arrivato al sesto centro in 7 gare ufficiali.
La gara segue la falsariga di quella vinta col Robbio: le squadre si studiano ma senza sbottonarsi troppo: il più attivo dei nostri è Di Jenno che ci prova sia su punizione, sia con un mancino dal limite, senza però trovare la porta.
Ma anche per Bonicelli è un primo tempo da osservatore, sono sufficienti i tempi giusti nelle uscite per dare sicurezza ad un reparto che oggi registra il suo quarto clean sheet consecutivo.

Maggiore vivacità nella ripresa, la prima occasione arriva al 52' con un traversone per il colpo di testa di Schiavoni che termina a lato ma il primo vero e proprio intervento di Mercuri lo vediamo al 64' quando Di Jenno calcia un gran sinistro dal limite che richiede la pronta respinta del portiere di casa.
Poco dopo Lasi recupera sulla sinistra un lungo traversone di De Pasquale, entra in area e viene atterrato: Iacuaniello realizza seppure Mercuri sia riuscito a toccare il pallone.
Gara in discesa qualche minuto più tardi per la doppia ammonizione a Oliva che lascia così i suoi in 10: opportunità di chiuderla all'80' quando Iacuaniello scatta bene sul filo del fuorigioco e si invola verso il portiere, ma sono forse proprio le veementi richieste di offside che distraggono il nostro attaccante e ne viene fuori una conclusione debole facile per Mercuri.
Pochi minuti in campo per Annoni, ma sono bastati per entrare nella cronaca con due belle conclusioni col mancino fermate dal portiere del Pontevecchio.
In pieno recupero Pontevecchio in 9 per il rosso diretto a Drago, reo di aver fermato Tosoni lanciato a rete; un ultima occasione con un colpo di testa di Iacuaniello finito a lato e si può festeggiare.

Pontevecchio - Assago: 0-1
Marcatori: 68' su rig. Iacuaniello(A)

PONTEVECCHIO: Mercuri, Fava, Brunetti, Oliva, Correnti(43'st De Cao), Drago, Medici(29'st Buttarelli), Vernocchi, Frau, Calandrino, Malerba
A disp.: Costa, Albietti, Crivelli, Di Davide, Donatiello, Naggi, Bruschi
All. Mussa

ASSAGO: Bonicelli, Bandini, Di Jenno, Mangiarotti, Falsini, Petricciuolo, De Pasquale, Battaglia(41'st Annoni), Lasi(34'st Tosoni), Schiavoni, Iacuaniello
A disp.: Barusso, Mancin, Del Fante, Mari, Lanati, Monteverde, Gencarelli
All. Abbate

Arbitro: Del Mul di Monza

Note: espulsi Oliva al 71' per doppia ammonizione, Drago al 94' per fallo in chiara occasione da rete
Ammoniti Brunetti, Frau, Correnti, Mercuri(P) Lasi(A)

Tiri in porta 3-0 Assago
Tiri totali 9-4 Assago
Corner 5-3 Assago


Fonte: Antonio Cucci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie