UA-107692586-1
19 Settembre 2020

Cassina Nuova, Vecchio Assago: la nostra under 16 ne fa 9

Ci confermiamo con un attacco atomico, di gran lunga il migliore del girone E e con quella di oggi sono 7 le vittorie consecutive della nostra under 16 che però ha dovuto iniziare in salita la sfida al Cassina Nuova passato in vantaggio dopo soli 3 minuti direttamente da calcio di punizione dal limite dell'area di rigore.

Diventa logico per i nostri ospiti cercare di chiudere tutti gli spazi e non ci viene facile raggiungere gli ultimi 20 metri, allora si passa alla soluzione dalla distanza ed è Testa con un destro piazzato dai 25 metri a rimettere le cose a posto con il gol del pari al 15' mentre al 24' si compie la rimonta a termine di una bella azione nata sulla sinistra, la palla raggiunge Petrone che di prima vede l'inserimento di Mione pronto con freddezza a infilare il portiere avversario; lo stesso Petrone poco dopo sfiora va vicino alla realizzazione personale in due occasioni.

Negli ultimi minuti del primo tempo allunghiamo prima con Donadoni con un bel destro sotto l'incrocio dei pali su assist di Mione per il 3-1 e poi con De Andreis che dal limite firma il poker.

Nella ripresa partiamo ancora forti e dopo due minuti Petrone serve un altro assist comodo per Bolzoni che col piatto destro porta a 5 le reti gialloblù.

Diventa partita a senso unico e c'è gloria anche per Reggiori al 10' quando si inserisce tra le linee e realizza sfruttando l'assist di Mione.
Spazio anche per vedere il gol più bello della giornata, al 18' lo firma De Aindreis con una conclusione appena dentro l'area piccola, palo interno prima di osservare la palla depositarsi in rete.
Come nel primo tempo anche nella ripresa nel finale sono sempre i gialloblu a spingere ed al 39'' con un rasoterra Mione realizza la sua doppietta personale per poi un minuto dopo servire il suo terzo assist della giornata, a ringraziare è Mari che fissa così il risultato sul 9-1 finale.

Assago - Cassina Nuova: 9-1
Marcatori: 15' Testa 24' Mione 38' Donadoni 39' De Andreis 3'st Bolzoni 10'st Reggiori 18'st De Andreis 39'st Mione, 40'st Mari


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it