UA-107692586-1
27 Ottobre 2020

Franchi gol spettacolare ci illude, a 10 dalla fine il pari del Bano

Grande sfida ad Assago contro la blasonata Sancolombano, partita sentita da entrambe le parti: fronte Assago c'era da dimostrare che la scivolata (e pessima prestazione) col Locate fosse stata solo un episodio, fronte Bano era questa un bivio decisivo dopo 3 sconfitte consecutive.

Per 10 undicesimi squadra confermata, l'unica novità l'inserimento di Schiavoni per Tosoni anche per il nuovo assetto tattico scelto per la gara di oggi con Franchi, Logoluso e Schiavoni in mediana, Galletti dietro le punte Convertino e Trovato.
Primo tempo gialloblu, ripresa per i blaugrana, molto brevemente si possono riassumere così i 90 minuti: l'avvio infatti è positivo per i nostri ragazzi con la punizione tesa di Logoluso che trova la deviazione di Convertino, un colpo di testa che però non inquadra il sette.
Al 18' è però il Sancolombano a spaventarci con una doppia occasione sventata da un grande Catena che risponde prima alla conclusione dal limite di Geamanu, e poi determinante sulla seconda conclusione di Gazzaneo nell'area piccola.
I gialloblu rispondono con un'altra palla ferma: la punizione di Convertino viene deviata dalla difesa blaugrana che quasi fa autogol; ancora più importante l'opportunità che ha Fiammenghi sul corner di Logoluso, appostato sul secondo palo colpisce di testa sfiorando la rete.
Prima di andare negli spogliatoi ci prova anche Bandini con un destro dalla distanza, palla tesa ma centrale e il portiere Ghizzinardi può bloccare.

LA RIPRESA
Nel secondo tempo concediamo qualche punizione di troppo negli ultimi 25 metri, al 51' Arena sfiora il palo alla destra di Catena, ma poco dopo passiamo in vantaggio con una fenomenale deviazione di tacco di Franchi sul corner calciato da Logoluso.
Il gol fa sbandare gli ospiti che pochi minuti dopo potrebbero nuovamente capitolare su una ripartenza ben orchestrata da Franchi sulla sinistra, palla a Convertino al limite che col mancino manda out.
Il Bano si sistema e la pressione ci mette in difficoltà, non tanto nelle concessioni al tiro che restano poche quanto nel cercare di uscire dalla nostra metà campo, e tanta pressione trova poi il gol del pari a 9 dal termine sugli sviluppi di un calcio d'angolo: Spedini raccoglie la ribattuta dal limite e insacca.
Passa un solo minuto e Abate dal limite impegna Catena ma sarà questo l'ultimo pericolo per i gialloblu che invece al 92' hanno la palla del colpaccio: Putignano serve una palla d'oro luccicante per Convertino che liberissimo a centro area non trova la porta.
Un pareggio che non è da scartare perchè arrivato con una prestazione positiva che archivia la sconfitta di Locate.

ASSAGO - SANCOLOMBANO: 1-1
Marcatori: 54' Franchi(A) 81' Spedini(S)

ASSAGO: Catena, Bandini, Mancosu, Mangiarotti, Fiammenghi, Logoluso, Franchi(34'st Putugnano), Galletti, Trovato, Convertino, Schiavoni(43'st Tosoni)
A disp.: Guasco, Binda, Maragno, Anteri, Sinisi, Sbertoli, Lorino
All. Gallanti

SANCOLOMBANO: Ghizzinardi, Pignatiello, Pernice, Bottini, Geamanu(19'st Abate), Botturi, Martiri(43'st Cascone), Orlandini, Arena, Farina, Gazzaneo(19'st Spedini)
A disp: Ramella, Bruno, Wambo, Gozzo, Velaj, Squintani
All. Guaitamacchi

Arbitro: Verastro di Mantova

Note
Possesso palla: 45% Assago 55% Sancolombano
Tiri in porta: 5 a 3 Sancolombano
Tiri totali: 11 a 6 Assago
Corner: 5 a 5




Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it