UA-107692586-1
28 Ottobre 2020

Promozione: un gol su palla inattiva decide la gara, vince il Lomello

Il campo pesante per la pioggia di questi giorni e tornata insistente nel secondo tempo, ha portato a tanta intensità agonistica e solo a sprazzi a spunti tecnici: il binario era incanalato su uno 0-0 che poteva anche star bene a entrambe le formazioni ma a 9 dalla fine una punizione dalla trequarti porta al gol di testa di Cartasegna fortunato anche nel colpire il palo interno prima che la palla si depositasse in rete.

I gialloblu continuano a patire problemi di "infermeria" tutti concentrati sulla mediana, e oggi anche Putignano pur accomodandosi in panchina non ha potuto prendere parte al match e quando nel secondo tempo si è infortunato anche Logoluso, mister Gallanti ha dovuto gettare nella mischia Borgese al rientro oggi dopo il lungo stop che lo ha tenuto fuori da inizio campionato.
L'Assago fa bene nella prima mezz'ora tenendo le redini del gioco e concedendo nulla agli avversari: la prima conclusione è di Franchi dopo 8', un destro che però è facilmente bloccato dal portiere pavese; ci prova poco più tardi Tosoni oggi tra i migliori, il destro è teso ma termina di poco a lato.
Ancora Franchi al 26': l'intenzione è il destro a giro puntando al secondo palo, ma la traiettoria si apre troppa e la palla va out.
Il Lomello del primo tempo? Nessuna iniziativa offensiva, nessuna conclusione.

Nel secondo tempo l'Assago parte con Binda al posto di Mancosu infortunatosi al ginocchio sul finire della prima frazione.
Va un pò meglio il Lomello nella ripresa, quando prova a sfruttare il gioco fermo: al 56' da corner Cartasegna di testa manda di poco alto sopra la traversa ma fino ad ora tiri in porta nulla: questo arriva solo al 72' quando Siliquini si accentra per il tiro bloccato a terra da Catena.
I gialloblu fanno più fatica e tra un fuorigioco e l'altro difficilmente riusciamo a raggiungere i 20 metri finali, poi a 9 dal termine il gol che decide la partita: Cartasegna in elevazione decide la partita.
Come dicevamo all'inizio il pari sarebbe risultato più vero, e l'occasione migliore di tutta la partita arriva al 92' quando Tosoni calcia di sinistro appena dentro l'area di rigore, un tiro di prima intenzione ma che pecca di precisione e il risultato non cambia.

LOMELLO - ASSAGO: 1-0
Marcatori: 81' Cartasegna(L)

LOMELLO: Khudyy, Rosciano, Piedinovi(28'st Pelli), Monopoli, Bardone, Cartasegna, Disarò, Clementini, Siliquini D., Malaspina(46'st Maccagnan), Siliquini M.(38'st Cassinari)
A disp.: Lodigiani, Quagliato, Limone, Kecira, Cerri, Viarengo
All. Lavenia

ASSAGO: Catena, Trimboli, Mancosu(1'st Binda), Mangiarotti, Fiammenghi, Logoluso(9'st Borgese), Franchi(30'st Guarino), Galletti(38'st Schiavoni), Trovato, Convertino, Tosoni
A disp.: Di Terlizzi, Sinisi, Sbertoli, Anteri, Putignano
All. Gallanti

Arbitro: Sacchi di Lecco

Note
Possesso palla: 53% Lomello 47% Assago
Tiri in porta: 2-1 Lomello
Tiri totali: 5-4 Assago
Corner: 6-3 Lomello







Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it