UA-107692586-1
10 Luglio 2020

Un Loi riTROVATO decide la gara di Bastida

Sofferenza per 45 minuti, grandissima risposta e grande Assago nella ripresa con il risultato finale che si tinge di gialloblu grazie al gol di Trovato e alla doppietta di Loi; se per lui questa doveva essere la stagione della riscossa dopo che nel passato campionato era stato frettolosamente messo da parte, sicuramente questi gol possono essere di buon auspicio.

I padroni di casa partono subito forte e vanno due volte alla conclusione nei primi 4 minuti di gioco prima con Riboni che manda sull´esterno della rete e poi con Bruscaglia che conclude centrale e Guasco scelto oggi da mister Gallanti come portiere titolare, si fa trovare pronto e blocca a terra.
Dopo 7 minuti si complicano le cose perchè Allegretti è costretto a lasciare il campo per infortunio, il cambio del giovane 2000 è una scelta obbligata e a sostituirlo è Lorenzo Mancosu, già impegnato ieri per 90 minuti con la Juniores, i timori sulla tenuta sono svaniti in un crescendo di sicurezza per un ragazzo all´esordio in Promozione.
Al 16´ è ancora pericoloso il Bastida con Leonello lanciato a rete, Guasco sceglie bene il tempo dell´uscita e chiude lo specchio; pochi minuti dopo il nostro portiere non può intervenire sul diagonale dello stesso Leonello da ottima posizione ma per nostra fortuna il tiro finisce a lato di pochissimo.
Il gol per il Bastida arriva al 37´ ma è solo per un nostro errore, un rinvio impreciso di Fiorani che termina proprio sui piedi di Bruscaglia a centro area che comodamente può mandare in rete.
Troppo poco il nostro peso in avanti in questo primo tempo, proviamo timidamente con conclusioni dalla distanza di Mancosu o con un colpo di testa di Sow a lato, l´occasione migliore arriva al 44´ con Convertino che calcia sul primo palo e costringe Migliari alla parata in due tempi.

La ripresa parte con un cambio tra le fila gialloblu: esce Federico Mancosu ed entra Sandor per una maggiore spinta ed un apporto in fase di copertura e i gialloblu si mostrano da subito diversi: al 47´ Migliari viene impegnato dalla punizione calciata da Borgese e un minuto più tardi arriva il gol del pari nato da un errato retropassaggio dei biancorossi che innesca Sow lanciato a rete, portiere superato e tiro verso la porta recuperato in extremis dal rientro di 2 difensori che però non allontano il pallone e Trovato con decisione scaglia in rete.

Al 53´ Sow cerca il suo primo gol stagionale con un destro sul primo palo ma Migliari para e allontana.
Gran palla di Convertino per Spinelli al 60´, fantastico il controllo del nostro centrocampista che fa tutto bene tranne la conclusione con tutto lo specchio della porta libero manda fuori di un soffio.
Per il Bastida si segnala un buon accentramento di Bruscaglia al limite dell´area, ma il suo tiro termina alto, mentre per l´Assago Loi entra in sostituzione di Ibra e si rende subito pericoloso al 76´ con un bel tiro dalla sinistra ma ancora Migliari dice no.
Il gol che spezza gli equilibri arriva due minuti più tardi, e Spinelli si fa perdonare l´errore precedente mettendo una fantastica palla nello spazio dove arriva Loi che con la freddezza di un bomber consumato ci porta in vantaggio.
Un pò di confusione e di accenno di agonismo sopra le righe nei minuti finali ma manteniamo il controllo della gara con grande facilità e in pienissimo recupero il portiere Guasco diventa un inusuale assist-man con un rinvio lungo che mette Loi davanti a Migliari, gol del 3-1 e Bastida espugnata.

Partita a due facce, ma la faccia che sorride a fine gara è quella dell´Assago.


BASTIDA - ASSAGO: 1-3
Marcatori: 37´ Bruscaglia(B) 3´st Trovato(A) 33´st e 51´st Loi(A)

BASTIDA: Migliari, Torti, Guasconi(17´st Facconi), Belluzzo, Riboni, Lozio(28´st Cassni), Leonello, Dragoni D.(11´st Villa), Pozzi, Bruscaglia, Fantuzzi(18´st Ferrari)
A disp.: Masotino, Sandri, Gjionikaj, Duma
All. Balestra

ASSAGO: Guasco, Fiorani, Allegretti(7´ Mancosu L.), Colombo(41´st Corbella), Savoia, Borgese, Mancosu F.(1´st Sandor), Spinelli, Sow(25´st Loi), Convertino(41´st Battagin), Trovato
A disp.: Burchielli, Beretta, Angiolini, Marotto
All. Gallanti

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni, spettatori 60 circa
Ammoniti: Torti, Riboni(B), Convertino, Trovato, Mancosu L.
Corner: 4-0 per Assago
Recuperi: 2´ / 7´


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account