23 Gennaio 2022

Beffati all'ultimo minuto: passa il Robbio 3-2

Quello che si prende poi va restituito: così come due settimane fa un gol di Zito al 93' ci permise di ottenere i 3 punti contro il Sedriano, oggi al 95' il Robbio trova il gol vittoria.
Assago con le assenze importanti di Annoni e Sorrenti (poi entrato nella ripresa) ma l'inizio di gara è positivo con il sinistro di Schiavoni dopo soli 2 minuti, anche se la conclusione non impegna il portiere ospite.
Passiamo in vantaggio dopo 12 minuti con una punizione di Bandini dal limite che si insacca nell'angolino basso alla destra del portiere ma la gioia del gol dura poco perchè al 17' Zanellati dal dischetto riporta le squadre in parità.

Non ci scomponiamo e proviamo a rifarci sotto: al 24' ancora con un sinistro al volo di Schiavoni forte ma centrale, ed al 26 con Bandini che cerca il primo palo ma Artem il portiere pavese è attento e blocca.
C'è lavoro anche per Ghirardelli: ottimo il gesto in acrobazia di Contiero, come ottima la risposta del nostro portiere a mandare in angolo: si va all'intervallo con il risultato di parità 1-1.

Come nei primi 45' partiamo bene anche nella ripresa e dopo un tentativo di Putignano, andiamo nuovamente in vantaggio al 58' sul corner calciato da Bandini per il colpo di testa di Iacuaniello, al suo settimo centro in sette partite disputate.
Una bella e rapida ripartenza al 63' potrebbe chiudere la partita, Tosoni arriva in area e conclude sul primo palo, Artem blocca ma qui parte la reazione ospite che per un buon quarto d'ora si mostra più aggressivo nel recuperare palla e imbastire azioni offensive: al 69' squadre nuovamente in parità con il gol di Procopio di piatto sugli sviluppi di un calcio d'angolo e un minuto dopo la squadra pavese ha la palla del 3-2 con il diagonale di Zanellati che fortunatamente non incontra nessuno dei suoi per la deviazione decisiva.

Ci svegliamo dal torpore negli ultimi 10 minuti: all'84 guizzo di Zito in area sulla destra, palla perfetta per Iacuaniello che pur da ottima posizione non riesce a imprimere la giusta forza e l'occasione sfuma.
Si arriva così ad un interminabile recupero, ed al 95' ancora Zanellati con un diagonale trova il gol vittoria, per l'Assago è la prima sconfitta casalinga della stagione.

ASSAGO - ROBBIO: 2-3
Marcatori: 12' Bandini(A) 17' su rig. e 95' Zanellati(R) 58' Iacuaniello(A) 69' Procopio(R)

ASSAGO: Ghirardelli, Battaini, Trimboli, Mangiarotti, Falsini(1'st Avino), Schiavoni(35'st Zito), Bandini(41'st Galletti), Putignano, Iacuaniello, Tosoni(30'st Rossi), Bozzi(10'st Sorrenti)
A disp.: Montella, Grimaldi, Logoluso, Di Biase
All. Gallanti

ROBBIO: Artem, Serra, Pisati, Contiero, Cuccu, Procopio, Stara(36'st Carvalho), Zacchi(30'st Naggi), Meneghetti, Zanellati, Penna(15'st Furini)
A disp.: Tediosi, Piedinovi, Domenichini, Baldi, Ottone, Piciotti
All. Lavenia

Arbitro Beretta di Bergamo

Note: ammoniti Trimboli(A) Pisati, Zacchi(R)

Possesso palla 52% Robbio 48% Assago
Tiri in porta 8-8
Tiri totali 12-11 Assago
Corner 6-4 Robbio
Fuorigioco 4-1 Robbio





Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie