UA-107692586-1
13 Agosto 2020

Squadra in crescita: 0-0 col Saronno

Il risultato ci mette matematicamente fuori dalla Coppa Italia, il passaggio del turno se lo giocheranno Basiano e Saronno il prossimo mercoledi ma eliminazione a parte sono da annotare i passi in avanti mostrati rispetto alla scorsa partita.
La formazione pensata da mister Gallanti ha subito modifiche per le assenze di Borgese febbricitante, e con Convertino tenuto precauzionalmente in panchina per un risentimento muscolare: esordio positivo di Colombo al centro della difesa a far coppia con Fiammenghi mentre davanti si sono visti i primi accenni di intesa tra Ibra e Trovato.

La prima occasione arriva all´11´ su palla inattiva con la punizione calciata da Scavetta dal limite e e terminata di poco alta sulla traversa, l´Assago risponde al 20´ con un diagonale di Mancosu dalla destra, il nostro esterno allarga troppo la conclusione e la palla si stampa sul palo e rientra in gioco dove la difesa biancoceleste può rinviare.
Ancora più ghiotta l´occasione capitata al 25´ a Sow che entra in area di rigore e si ritrova a tu per te con il portiere Mandelli, un esitazione di troppo e il tentativo di scavalcarlo viene fermato dalla mano dello stesso Mandelli che si salva in corner.

Più Assago dunque nei primi 45´; la ripresa invece mostra una maggiore vivacità del Saronno che però oltre ad un maggiore possesso palla non si mostra troppo pericoloso e solo al 72´ corriamo un rischio quando una palla bassa filtra in area di rigore e Appella in qualche modo riesce a colpire mandando di pochissimo a lato.
Tante volte i nostri attaccanti finiscono in fuorigioco ma quando al 79´ un tocco della difesa saronnese tiene in gioco Ibra abbiamo l´opportunità per chiuderla: manca la giusta lucidità e il tiro di Sow viene respinto da un difensore.

Buona solidità difensiva, Spinelli salito di tono fa crescere il nostro centrocampo, ci è mancato solo il gol che ci avrebbe tenuto in corsa; da martedi testa al campionato, domenica la prima giornata sul campo della Barona.

ASSAGO - SARONNO: 0-0

ASSAGO: Burchielli, Allegretti(13´st Corbetta), Marotto, Fiammenghi, Colombo, Spinelli, Mancosu(30´st Fiorani), Stefanelli(49´st Sinisi), Sow, Trovato(43´st Savoia), Angiolini(19´st Loi)
A disp.: Guasco, Convertino
All. Gallanti

SARONNO: Mandelli, Puzziferri, Parisi, Bruno(25´st Di Benedetto), Confuorto, Appella, De Carlo, Lardera(35´st Rossi), Surace, Guercilena, Scavetta
A disp.: Seveso, Stevanin, Nappi, Francioso, Norris, Zoni
All. Cernivivo

Arbitro: Gallo di Seregno

Note: giornata soleggiata, terreno in ottime condizioni, spettatori 100 circa
Ammoniti: Allegretti, Colombo,Angiolini, Confuorto, Lardera
Corner 8-5 per Assago


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it