UA-107692586-1
19 Aprile 2018
[]

Due "Schiaffini" agli Esordienti 2006

Arrivano due ko nelle gare casalinghe dei nostri Esordienti 2006, due sconfitte maturate in modo differente con la squadra blu che paga un primo tempo "disattento" e ha una buona reazione nei tempi successivi mancando però il raggiungimento del pari, brutto ko invece per la squadra gialla incappata in una giornata no.
Nell´immagine i ragazzi di mister Miotto e la squadra del Centro Schiaffino prima del fischio d´inizio si sono stretti in un abbraccio nel ricordo di Davide Astori.

ASSAGO - CENTRO SCHIAFFINO: 1-2
(0-2 / 0-0 / 1-0)

Sconfitta immeritata per i nostri esordienti 2006 blu che chiudono il primo tempo sotto di 2 reti, il primo con evidente errore della nostra difesa ed il secondo che ci porta qualche rimpianto per un fuorigioco non sanzionato.
Il secondo tempo termina sullo 0 a 0 con i nostri che schiacciano nella loro metà campo gli avversari senza riuscire a far gol nonostante le numerose occasioni, chiudiamo poi con un netto predominio nell´ultimo tempo ma riusciamo a realizzare solo una rete non sufficiente a raggiungere un meritatissimo pari.
Commento a caldo di mister Miotto:
"Peccato per i primi 10/15 dopo i ragazzi mi sono piaciuti, devono ancora capire che devono tenere un ritmo alto fin dal primo minuto della partita".


ASSAGO - SANTA RITA: 2-3
(0-1 / 0-1 / 2-1)

Brutta sconfitta in casa per i 2006 di Mister Pappacena, oggi di scena contro la Santa Rita Vedetta.
Sconfitta di misura ma meritata, sotto ogni punto di vista e condizionata da una partenza ad handicap visto il gol realizzato dagli avversari al primo minuto su nostro infortunio difensivo. Poco convinta la reazione dei nostri, Santa Rita si dimostra ben messa in campo, veloce, attenta nei recuperi e vincente nei contrasti; sul fronte gialloblu è sfortunato il nostro Moschella che sul finire del tempo supera il portiere in uscita ma colpisce il palo da posizione defilata.
Secondo tempo senza attenuanti: squadra disposta male, disattenta, incerta e gli avversari raddoppiano e solo gli interventi dell´ottimo Carlini ci salvano da un passivo più pesante.
Nel terzo tempo c´é stato un tentativo di reazione, complici le squadre più lunghe e un leggero calo dei nostri avversari. Prima Coniglione accorcia le distanze con tiro ravvicinato, poi la Santa Rita si riporta avanti al termine di una insistita azione, ed infine Zanotti fissa il risultato finale sul 2-3 con una bella incursione in area.
"C´é davvero poco da dire, della prestazione di oggi non possiamo salvare nulla" commenta laconicamente Mister Pappacena.


Fonte: Antonio Cucci (Ufficio Stampa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata